CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Replacing the Animal Source of Viscous Fluids Used in Cataract Surgery with the Okra Plant Source

Article Category

Article available in the following languages:

Gombi per il ripristino della funzione visiva

Il numero di persone anziane nella popolazione europea è in continua crescita, e pone grandi oneri ai sistemi sanitari. Condizioni associate all’età come la cataratta e l’osteoartrite necessitano di soluzioni di trattamento efficaci a livello di costi.

Salute icon Salute

L’acido ialuronico (HA), una sostanza cara ottenuta dalle creste di gallo, è attualmente usato per trattare cataratte e osteoartrite oltre che per la chirurgia ricostruttiva. L’HA è di origine animale, e ciò rappresenta un rischio considerando la crescente incidenza dell’influenza aviaria. Inoltre sull’uomo l’uso di materie prime di origine animale richiede la conformità ai regolamenti UE vigenti. Il progetto OKRAVISION (Replacing the animal source of viscous fluids used in cataract surgery with the okra plant source), finanziato dall’UE, ha indagato se era possibile ottenere composti viscoelastici ad alto peso molecolare (HMW) dai gombi per sostituire l’HA nelle applicazioni chirurgiche. Più specificamente i ricercatori hanno lavorato alla produzione di acido RGGA (Rhamnopyranose–Galactopyranose–Galactopyranosyluronic) dal frutto del gombo. I ricercatori hanno analizzato differenti materie prime originate dal gombo dell’Africa occidentale e del Sud-est asiatico. I test hanno rivelato che resa e proprietà dell’RGGA ottenuto dai gombi dell’Africa occidentale erano migliori rispetto alla varietà asiatica. OKRAVISION è riuscito a sviluppare un metodo di estrazione e purificazione e ha ottenuto RGGA HMW con una resa più alta rispetto alle aspettative. Vi erano però problemi rispetto alla viscosità dell’estratto durante la lavorazione a valle, indice della necessità del cross-linking dell’RGGA. Il solo mercato degli interventi chirurgici per cataratta vale diversi milioni di euro. Altre applicazioni potenziali includono chirurgia estetica, lubrificazione delle articolazioni, protesi mammarie e industria cosmetica. Il successo di una produzione di RGGA HMW dai gombi accessibile dal punto di vista dei costi avrà importanti implicazioni socioeconomiche per l’Europa. Un altro vantaggio dell’impiego di prodotti di origine vegetale è che i rifiuti prodotti potrebbero essere utilizzati nei mangimi per animali, come biomassa per la produzione di biogas o come fertilizzante.

Parole chiave

Visione, gombo, cataratta, osteoartrite, acido ialuronico, fluidi viscosi

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione