CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Article Category

Notizie
Contenuto archiviato il 2022-12-21

Article available in the following languages:

Valutazione dell'efficacia delle norme in materia di proprietà intellettuale applicabili alla R&S

La DG Ricerca della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara relativo ad uno studio volto a valutare l'efficacia e la coerenza delle norme in materia di proprietà intellettuale applicabili alla ricerca e sviluppo (R&S) finanziati dal settore pubblico. Lo studio in q...

La DG Ricerca della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara relativo ad uno studio volto a valutare l'efficacia e la coerenza delle norme in materia di proprietà intellettuale applicabili alla ricerca e sviluppo (R&S) finanziati dal settore pubblico. Lo studio in questione intende assistere la Commissione nella valutazione delle opzioni relative alla politica della ricerca, che mirano a promuovere investimenti privati più dinamici nell'ambito dell'iniziativa dello Spazio europeo della ricerca (SER). A tale riguardo, la Commissione ritiene che le norme in materia di proprietà intellettuale siano una questione importante da prendere in considerazione nella politica europea della ricerca. Essa sottolinea in particolare la necessità di norme più efficienti e coerenti in materia di proprietà intellettuale applicabili alla ricerca finanziata con fondi pubblici e mette in risalto l'importanza di rendere l'Europa più interessante per gli scienziati e gli investitori nel campo della ricerca. L'importo massimo previsto per il contratto è pari a 300.000 euro.Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Sig.ra M. Fatania Commissione europea Direzione generale della Ricerca (ufficio SDME 1/11) rue de la Loi/Wetstraat 200 B-1049 Bruxelles/Brussel