Skip to main content

Goodmill - Operational Security Through Ensured Connectivity

Article Category

Article available in the folowing languages:

Un nuovo router offre una connettività inalterabile alle auto della polizia e alle ambulanze

La copertura geografica della rete mobile può arrivare fino all’80 %. Ora, se si immagina di guidare un’ambulanza o un auto della polizia, questo 20 % residuo potrebbe fare la differenza. Grazie a un nuovo router multi-canale proposto dal progetto OpSec, la copertura completa è ora a portata di mano.

Economia digitale

La logica dietro il progetto OpSec e Goodmill, la PMI che l’ha ingegnerizzato, è semplice ma difficile da controbattere: per quanto gli utenti desiderino la «app killer» che soddisferà le loro esigenze, tale app killer sarà valida solo quanto lo sarà la rete mobile da cui dipende. Solo una connettività perfetta può rispondere ai requisiti. Ciò è particolarmente vero per i professionisti della pubblica sicurezza (PSS), quali agenti di polizia o paramedici, che non hanno altra scelta che affidarsi alle telecomunicazioni per garantire la loro sicurezza personale e quella delle persone che a loro fanno affidamento. In tale contesto, la connettività può essere una questione di vita o di morte. «Esistono applicazioni mobili sempre più numerose che consentono operazioni più sicure ed efficienti per la PSS, e che continuano a crescere in importanza. Noi di Goodmill abbiamo notato la presenza di un vuoto nel mercato e crediamo che colmarlo richieda molto di più che collocare un router da ufficio in un veicolo, aspettando che funzioni. La nostra soluzione è progettata, costruita e ottimizzata per la sfida wireless mobile», afferma Petteri Suomalainen, fondatore e amministratore delegato di Goodmill. Il router di Goodmill combina reti dedicate e commerciali con WiFi e altri percorsi di trasferimento dei dati per ottenere una disponibilità prossima al 99,9 %. Tale dispositivo può essere installato in un veicolo con solo una conoscenza di base della rete. Supponiamo che un’ambulanza stia guidando a 180 km/h in una missione di emergenza: il router può essere utilizzato per inviare informazioni tipo ECG online e ricevere istruzioni in tempo reale dal personale ospedaliero per fornire un trattamento speciale di emergenza al paziente. Un ufficiale di polizia, d’altra parte, apprezzerebbe l’utilità del sistema quando ferma un’automobile. Con Goodmill risulta possibile consultare un database online per verificare i precedenti penali del soggetto fermato o la registrazione di un’arma in base al numero di serie. Il router è dotato di funzionalità innovative, tra le quali la più importante è l’incapsulamento (o tunnelling) dell’IP mobile, che garantisce una transizione fluida tra le reti. «L’IP mobile isola completamente gli strati superiori, le app e i servizi, dai «dettagli disordinati» delle reti radio sottostanti. Inoltre, i nostri algoritmi di stima della qualità e di selezione dei collegamenti possono funzionare in concomitanza con l’IP mobile per garantire che in ogni momento sia in uso il collegamento più appropriato. Ultimamente, abbiamo anche ottimizzato più capacità di collegamento e allo stesso tempo ci siamo occupati delle sfide relative alle priorità delle applicazioni. Con ciò ci assicuriamo che i dati più importanti vengano sempre trasmessi», spiega Suomalainen. L’azienda spera di raggiungere una quota di mercato del 20 % entro il 2020 e ha già venduto attrezzature a Roll-out nazionali in Finlandia, Norvegia, Islanda, Kuwait e Qatar, dove sono oggi in uso migliaia di router Goodmill. Con OpSec, Suomalainen e il suo team si sono focalizzati sul miglioramento della tecnologia per riflettere il recente aumento della necessità di capacità di dati e della necessità di requisiti di sicurezza più moderni. Si sono inoltre concentrati sullo sviluppo di funzionalità specifiche per gli Stati Uniti che soddisferebbero le esigenze di quel mercato. «Il nostro segmento di mercato è fedele e globale, ma conservativo nei loro processi. Il processo decisionale in materia di pubblica sicurezza è talvolta molto burocratico ed è impossibile prendere una decisione critica, nonostante l’urgente necessità per le capacità che forniamo. Grazie a questo finanziamento, potremmo rivolgerci a mercati totalmente nuovi e promettenti nei quali altrimenti non sarebbe stato possibile entrare, quali il Messico, il Canada e gli Stati Uniti», conclude Suomalainen.

Parole chiave

OpSec, router, ambulanza, polizia, rete mobile, copertura, Goodmill, disponibilità

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione