Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Un reggiseno intelligente dà impulso ai vantaggi dell’allattamento al seno

Nonostante i vantaggi chiaramente dimostrati sulla salute di madre e bambino, l’allattamento al seno non è tanto diffuso quanto vorrebbero le autorità sanitarie. Presque è un reggiseno intelligente che incentiva tale pratica, generando al contempo anche dati fondamentali per massimizzare i vantaggi dell’allattamento al seno.

Salute

Benché la ricerca mostri che la maggior parte delle neo mamme si propongono di allattare per almeno 3 mesi, spesso questo non accade. È dimostrato che le madri sottoposte a parto cesareo allattano meno al seno, e l’arrivo del latte può subire dei ritardi a causa, ad esempio, di malattie o assunzione di farmaci. La principale causa mondiale dello svezzamento precoce è la paura della madre che il suo latte potrebbe non fornire nutrimento sufficiente al bambino. Ciò induce le madri ad allattare con il biberon, producendo effetti negativi sul naturale ciclo di lattazione, causando a sua volta una diminuzione del latte materno. Il progetto Presque, supportato dall’UE, ha sviluppato un reggiseno da allattamento intelligente. Il reggiseno trattiene una riserva di latte integrativo (latte materno pompato, latte di una donatrice, latte artificiale) fornito ai capezzoli e alle areole materne, in risposta alla poppata. Il finanziamento dell’UE ha consentito a Presque di condurre uno studio di mercato e di fattibilità tecnologica, da cui sono derivati revisioni e miglioramenti a caratteristiche del prodotto, e il piano d’azione per il suo lancio. Finora, il progetto ha confermato cinque pazienti in relazione all’innovativo design dell’areola e del capezzolo, nonché diverse richieste in corso in relazione ad altri aspetti del sistema.

Rinforzare il legame madre-bambino

Presque è stato progettato specificamente per incoraggiare i bebè a poppare attivamente, consentendo alle madri di integrare il proprio latte senza l’utilizzo di biberon. «Affrontando una delle principali ragioni per cui le madri svezzano presto, ossia la percezione di insufficienza di latte, Presque aumenta sia il periodo di allattamento che il suo tasso. Il contatto pelle a pelle che ne deriva rinforza anche il legame madre/bebè», afferma Soody Tronson, coordinatrice del progetto. Sensori intelligenti incorporati nel reggiseno generano preziosi dati di monitoraggio. Ad esempio, il sistema può fornire informazioni sulla capacità di suzione del bebè, sulla velocità di flusso del latte materno e sulla quantità di latte integrativo necessaria. Questi dati, utilizzati individualmente o insieme, possono offrire intuizioni sul comportamento materno e di quello del bambino. Dopo aver introdotto una versione di base di prova di concetto del reggiseno a potenziali fruitrici e operatori sanitari, il team ha condotto sondaggi e test anonimi. Hanno scoperto che caratteristiche, prezzo, aspetto, fonte della raccomandazione, e potenzialmente il nome del marchio, erano i fattori più importanti a condizionare le decisioni di acquisto. La raccolta di queste informazioni è stata più difficile in Europa rispetto agli Stati Uniti, poiché meno madri hanno familiarità con i diversi strumenti di allattamento al seno.

Offrire vantaggi a iniziative sanitarie più ampie

È dimostrato che la riduzione della durata e del tasso dell’allattamento al seno ha effetti negativi sulla salute fisica e mentale di madri e figli. Uno studio dell’OMS/Europa del 2019, ad esempio, ha dimostrato che nei bambini che non sono mai stati allattati al seno, o che lo sono stati con scarsa frequenza, vi è un rischio maggiore di obesità infantile. Nonostante questi risultati, la durata e i tassi di allattamento al seno restano bassi. Un altro studio del 2019 ha evidenziato che solo sei paesi dell’UE analizzati su 11 hanno piani nazionali per promuovere, proteggere e sostenere l’allattamento al seno. Presque potrebbe aiutare i paesi a sviluppare piani d’azione empirici di impatto. «I dati raccolti eticamente di Presque offrono intuizioni sull’allattamento in tempo reale e di prima linea che attualmente mancano. Questi dati possono favorire lo sviluppo e l’attuazione di iniziative sanitarie, e ridurre problemi derivati dallo scarso allattamento», afferma la Tronson. Una volta confermati ulteriori finanziamenti, il team condurrà altri test sulle fruitrici per perfezionare il design del reggiseno, utilizzando principi di ingegneria frugali per mantenere accessibile il prodotto finale. Il team completerà anche lo sviluppo del software operativo. Dopo che la sua fabbricazione sarà organizzata, Presque sarà fornito direttamente alle fruitrici finali e alle istituzioni sanitarie, quali ospedali e operatori sanitari.

Parole chiave

Presque, allattamento al seno, latte materno, lattazione, poppare, reggiseno, integratore, sensori, nutrimento, svezzamento, capezzolo, latte pompato

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione