Skip to main content

Sustainable enhancement of autochthonous wine grapes in mountain areas

Article Category

Article available in the folowing languages:

Una spinta alla produzione regionale europea di vino

La produzione di vino costituisce un settore economico indispensabile per molte regioni dell'Unione Europea. Il sostegno di questa industria è un'attività sfaccettata che unisce la conoscenza scientifica e l'esperienza locale.

Salute

Il progetto EAGLE WINES finanziato dall'UE si concentra sui vitigni autoctoni nelle aree montane e su come sostenerli e potenziarli. I partner di progetto hanno raccolto un elenco di criteri utilizzati per identificare le 36 varietà che costituiscono la parte centrale del progetto. Questi criteri gettano le basi per la completa caratterizzazione delle cultivar in termini di potenziale futuro e idoneità del sito. La raccolta dati includeva le informazioni su clima e parametri del terreno. L'analisi delle viti è stata eseguita in base a metodologie dettagliate che attraversano l'intero ciclo di vita delle piante attraverso la fermentazione e la produzione del vino. La fase finale dell'analisi è stata l'analisi del vino organizzata durante le fiere del vino. In base ad una serie di indicatori sono stati valutati diversi vini di diversi vitigni autoctoni provenienti da aree montane. Il progetto EAGLE WINES ha quindi sviluppato un protocollo da usare per la completa caratterizzazione e analisi delle cultivar scelte a tutti i livelli: fenologico, agronomico ed enologico. Questo tipo di approccio potrebbe avere uno sviluppo nell'analisi di altri vitigni in diverse zone del mondo.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione