Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

CORDIS lancia sul Web un nuovo servizio regionale sull'innovazione destinato al Piemonte

Il 10 marzo 1998, nel corso di una riunione tenutasi a Bruxelles negli uffici dell'Unioncamere Piemonte, CORDIS, il Servizio di informazione comunitario sulla ricerca e sviluppo, ha lanciato sul World Wide Web un nuovo servizio regionale sull'innovazione. Il primo di tali serv...

Il 10 marzo 1998, nel corso di una riunione tenutasi a Bruxelles negli uffici dell'Unioncamere Piemonte, CORDIS, il Servizio di informazione comunitario sulla ricerca e sviluppo, ha lanciato sul World Wide Web un nuovo servizio regionale sull'innovazione. Il primo di tali servizi a carattere regionale ospitati da CORDIS verte sulla tecnologia e sull'innovazione nella regione Piemonte (Italia settentrionale). Secondo Massimo Deandreis, Direttore dell'Unioncamere Piemonte, che ha aperto la riunione, "il Piemonte è una regione dalla forte vocazione tecnica". Egli ha sottolineato il fatto che il servizio fornirà un'opportunità ideale per sviluppare nuovi mezzi di cooperazione tra la Commissione e la regione. Inoltre, metterà a disposizione del resto dell'Europa una finestra sulle possibilità tecnologiche e sugli istituti di formazione della regione, assicurando al Piemonte una panoramica della situazione nel resto dell'Europa. Durante la presentazione, Mario Bellardinelli, Capo Unità in seno al programma comunitario INNOVATION e responsabile di CORDIS, ha descritto lo sviluppo del servizio CORDIS. Avviato quasi dieci anni fa, è cresciuto enormemente con l'aggiunta continua di nuovi servizi. Un altro importante progresso è stato il miglioramento della semplicità di CORDIS; a tale riguardo il lancio di servizi sul World Wide Web, avvenuto nel 1994, ha rappresentato un miglioramento fondamentale. Il sito Web CORDIS attualmente conta oltre un milione di visite al mese e circa 60.000 utenti regolari. Iniziative quali ERGO (European Research Gateways On-line), che si prefigge di fornire un punto di ingresso comune alle informazioni di ricerca detenute dagli Stati membri, nonché il Servizio di informazione della Presidenza del Consiglio, che comprende informazioni sulle attività in materia di ricerca e innovazione a livello nazionale, hanno caratterizzato lo sviluppo di una dimensione regionale nel servizio CORDIS; tale dimensione è pensata per offrire agli utenti informazioni più adatte alle loro esigenze. Il servizio relativo al Piemonte è teso a inserire una dimensione supplementare al servizio CORDIS, concentrandosi sui punti di forza e sulle opportunità di una regione specifica. Il nuovo servizio Innovazione e tecnologia riunisce tre organizzazioni chiave del Piemonte: Unioncamere Piemonte, l'ufficio delle camere di commercio piemontesi a Bruxelles; ASSTP, l'Associazione per lo sviluppo scientifico e tecnologico in Piemonte; il Centro di collegamento innovazione ALPS di Torino. Mettendo in comune queste risorse con un servizio europeo ben avviato, quale è CORDIS, il Piemonte avrà migliori possibilità di presentare opportunità a potenziali partner esterni alla regione. Il servizio, tramite il collegamento a società e organizzazioni attive in settori chiave del Piemonte, consente alle organizzazioni terze di individuare e monitorare rapidamente e facilmente i propri principali interessi tecnologici. A titolo di esempio, sono assicurati collegamenti ai centri di ricerca di Alenia Aerospace e Telecom Italia, entrambi ubicati a Torino. Quanto al campo dell'istruzione, in Piemonte vi sono un'importante struttura tecnica (il Politecnico di Torino) e vari istituti nazionali di ricerca. Il Piemonte, inoltre, è sede di numerosi parchi tecnologici, di cui uno specializzato nelle biotecnologie e un altro nelle tecnologie ambientali. Il servizio assicurerà inoltre l'accesso a una banca dati delle risorse di ricerca piemontesi, attualmente in fase di sviluppo. Questa banca dati consentirà alle organizzazioni esterne interessate di ottenere informazioni su una vasta gamma di attività svolte in Piemonte nel campo della ricerca. In particolare, potrà risultare utile a coloro che sono alla ricerca di partner per trovare, sviluppare e utilizzare al meglio le nuove tecnologie. Il servizio Innovazione e tecnologia del Piemonte è accessibile dal server CORDIS all'indirizzo: http://cordis.europa.eu/piemonte/home.html

Paesi

Italia

Articoli correlati