Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Ricerca e innovazione nelle regioni d'Europa: nuovi servizi CORDIS

CORDIS ha appena lanciato due nuovi servizi dedicati alla ricerca e all'innovazione in Scozia e Catalogna. Ciascun servizio fornisce i particolari sull'infrastruttura di ricerca della regione, descrive a grandi linee le principali attività di ricerca svolte nella regione ed es...

CORDIS ha appena lanciato due nuovi servizi dedicati alla ricerca e all'innovazione in Scozia e Catalogna. Ciascun servizio fornisce i particolari sull'infrastruttura di ricerca della regione, descrive a grandi linee le principali attività di ricerca svolte nella regione ed esamina la partecipazione regionale alla R&S finanziata dall'UE. I servizi forniscono inoltre punti di contatto e informazioni utili per le società e le organizzazioni interessate alle attività di ricerca, in particolare per incoraggiare la cooperazione fra le differenti regioni. I nuovi servizi seguono il modello dell'analogo servizio sulla regione Piemonte, lanciato all'inizio dell'anno. Nei prossimi mesi è previsto il lancio di altri servizi regionali che conferiranno una nuova, preziosa dimensione al servizio CORDIS. Elaborati in partenariato con le amministrazioni locali e regionali e le agenzie di sviluppo delle regioni interessate, questi servizi rappresentano un importante passo in avanti verso una maggiore facilità d'uso di CORDIS. Il servizio sulla Scozia è stato sviluppato in collaborazione con il CoSLA (Convention of Scottish Local Authorities), che rappresenta tutte le autorità locali scozzesi, e con la Scottish Enterprise e la Highlands and Islands Enterprise, le due agenzie di sviluppo della Scozia. Sono fornite informazioni sulle università e sugli organismi di finanziamento della ricerca in Scozia e verrà dato regolarmente risalto alle attività e alle tecnologie di ricerca più importanti in Scozia. Il servizio si trova all'indirizzo: http://cordis.europa.eu/scotland/home.html Il servizio sulla Catalogna è stato sviluppato con la Generalitat de Catalunya, ovvero l'amministrazione autonoma della Catalogna, il Patronat Catala Pro Europa, un'agenzia che fornisce informazioni sulle attività dell'UE, e il Centro di collegamento innovazione catalano. Sono forniti i particolari sulle politiche della Catalogna in merito allo sviluppo tecnologico e i collegamenti alle università e agli istituti di ricerca, e viene dato risalto ai risultati di successo della ricerca catalana. Il servizio sulla Catalogna si trova all'indirizzo: http://cordis.europa.eu/catalonia/home.html

Articoli correlati