Skip to main content

Event Category

Evento

Article available in the folowing languages:

La transdisciplinarità risolve i problemi tra scienza, tecnologia e società

Secondo il parere degli organizzatori di una conferenza internazionale sul tema "Transdisciplinarità: risoluzione congiunta dei problemi tra scienza, tecnologia e società", nuove forme di apprendimento reciproco contribuiranno ad affrontare le complesse sfide del XXI secolo. L...

27 Febbraio 2000 - 27 Febbraio 2000
Svizzera

Secondo il parere degli organizzatori di una conferenza internazionale sul tema "Transdisciplinarità: risoluzione congiunta dei problemi tra scienza, tecnologia e società", nuove forme di apprendimento reciproco contribuiranno ad affrontare le complesse sfide del XXI secolo. La conferenza è programmata dal 27 febbraio al 1 marzo 2000 a Zurigo (Svizzera).

La conferenza considererà il sapere come l'unica risorsa globale illimitata, l'uso della quale influenzerà la qualità della vita delle generazioni presenti e future. L'avvenimento costituirà un forum per studiare le modalità con cui la transdisciplinarità può essere applicata per fare il migliore uso possibile del sapere disponibile. Esso offrirà ai partecipanti l'opportunità di incontrare esperti del settore, di sviluppare contatti con professionisti della transdisciplinarità dal mondo della ricerca e della società nel complesso, nonché di discutere le prospettive attuali e future della transdisciplinarità.

La conferenza si prefigge di sviluppare la pratica della transdisciplinarità, di promuovere la ricerca transdisciplinare e di realizzare strutture istituzionali favorevoli e potenti incentivi.

Gli organizzatori hanno annunciato un invito a presentare proposte per contributi alla conferenza che riguardino i temi seguenti:

- problemi che richiedono la ricerca transdisciplinare;
- storie di successo ed esempi di ricerca transdisciplinare;
- strumenti per una ricerca transdisciplinare di successo (metodologia, scambio di conoscenze, meccanismi di risoluzione dei problemi, valutazione, stimolazione e motivazione nell'ambiente professionale);
- idee per metodi creativi di individuazione dei problemi, ricerca e risoluzione dei problemi.

Tutti i contributi dovranno discutere le seguenti problematiche:

- buone pratiche nel lavoro transdisciplinare (strumenti metodologici chiave e strategie di successo);
- esperienze chiave di collaborazione tra partner appartenenti o meno al mondo accademico;
- aspetti dell'ambiente professionale legati alla motivazione, incluso qualsiasi difetto.

Gli autori di contributi saranno inseriti nel premio svizzero per la transdisciplinarità.

L'avvenimento sarà organizzato dalla Fondazione nazionale svizzera della scienze (Berna), dall'Istituto federale per la tecnologia (Zurigo) e da Asea Brown Boveri Corporate Research Ltd.

Per maggiori informazioni rivolgersi a:

Transdisciplinarity Conference Secretariat
Swiss Priority Programme Environment
Länggassstrasse 23
CH-3012 Berna
Svizzera
Tel. +41-31-3025577; Fax +41-31-3025520
E-mail: transdisciplinarity@snf.ch