Skip to main content

THE ORGANIC FERTILISER FOR GENUINE, HIGH YIELD PESTICIDE AND CHEMICAL-FREE ORGANIC FARMING

Descrizione del progetto

Concimi organici per migliorare la resa delle colture

Il settore agricolo si trova ad affrontare un dilemma significativo: mentre la domanda di prodotti biologici è in aumento, i biofertilizzanti sono più costosi e hanno un impatto inferiore sulla produzione in termini di resa rispetto ai fertilizzanti chimici. D’altra parte, questi ultimi hanno un impatto negativo a lungo termine sulla qualità del suolo e la loro produzione contribuisce ai cambiamenti climatici. Di conseguenza, vi è una crescente domanda di fertilizzanti biologici che migliorino la resa produttiva e abbiano un costo contenuto. Il progetto BIOTA, finanziato dall’UE, propone un fertilizzante biologico prodotto con un processo di fabbricazione naturale e adattabile a tutti i tipi di aziende agricole. L’innovativo prodotto incentiva la crescita delle piante e le rende resistenti alle malattie, evitando l’uso di pesticidi.

Invito a presentare proposte

H2020-SMEInst-2018-2020-1
Vedi altri progetti per questo bando

Meccanismo di finanziamento

SME-1 - SME instrument phase 1

Coordinatore

BIOTA NUTRI B.V.
Indirizzo
Hoefweg 156
2665 LD Bleiswijk
Paesi Bassi
Tipo di attività
Private for-profit entities (excluding Higher or Secondary Education Establishments)
Contributo UE
€ 50 000