Skip to main content

JPI’s: a process of mutual learning: TOwards a COmmon adoption of frameWORK

Article Category

Article available in the folowing languages:

Armonizzare la ricerca tramite le iniziative di programmazione congiunta

Gli Stati membri e il Consiglio europeo hanno sviluppato una serie di 10 iniziative di programmazione congiunta (Joint Programming Initiatives, JPI) per ovviare alla frammentazione di attività, programmi e politiche di ricerca in tutta Europa. Dal momento che le JPI coinvolgono le istituzioni di diversi paesi con diverse procedure, sono necessarie delle condizioni quadro (framework conditions, FC) per favorire la programmazione e attuazione armonizzata.

Tecnologie industriali

Il progetto JPIS TO CO-WORK (JPI’s: A process of mutual learning: Towards a common adoption of framework) è stato avviato per fornire consulenza sulle FC necessarie per rendere più efficiente la programmazione e l’implementazione delle JPI. L’obiettivo principale dell’azione di supporto era di organizzare un processo di apprendimento reciproco tra le JPI esistenti. L’attenzione era soprattutto concentrata sulle sfide comuni e il contributo delle JPI allo Spazio europeo della ricerca (SER) nell’ambito della strategia Europa 2020. I membri del progetto hanno selezionato i migliori approcci alle FC, creando un linguaggio comune per gli sviluppi futuri. Il piano di lavoro prevedeva strutture di gestione del progetto, attività di livello strategico e pianificazione, e attività operative delle JPI. È stato redatto un documento intitolato “A Functional Approach to Joint Programming Initiatives”, che ha contribuito a chiarire le discussioni in corso sulla programmazione congiunta e ha fornito una base per affrontare le FC durante i workshop del progetto. Gli sforzi sulle FC erano orientati all’organizzazione dei workshop, durante i quali i partecipanti potevano scambiarsi esperienze. Alla fine di ogni workshop è stata redatta una relazione finale. I documenti, le presentazioni e tutto il materiale relativo è disponibile sul sito web. Le FC definite dal Comitato SER come funzioni essenziali da affrontare da parte delle JPI includono: procedure di revisione paritaria, attività di previsione, valutazione della programmazione congiunta, finanziamento della ricerca transfrontaliera da parte delle autorità nazionali e regionali, ottimale diffusione e utilizzo dei risultati di ricerca, nonché protezione, gestione e condivisione dei diritti di proprietà intellettuale. Si è anche pensato di includere nella lista delle FC i temi della governance, la valutazione ex ante e l’innovazione. Attraverso la revisione dei documenti ed esperienze esistenti, nonché attuando un processo di scambio ed apprendimento reciproco, il progetto ha offerto un contributo prezioso allo sviluppo delle FC in tutte le JPI. Le attività supportano la comunità di ricerca con un linguaggio comune e strumenti operativi riguardanti le JPI. Il lavoro del progetto ha fornito un forum per sostenere il dibattito continuo e lo scambio di esperienze e migliori pratiche. Tramite un processo di apprendimento reciproco, le JPI attuali e future saranno meglio preparate per decidere sulle opzioni che hanno per l’implementazione delle FC. Una comprensione comune delle questioni che necessitano di attenzione e consenso sugli approcci porterà a un’attuazione di alta qualità ed efficienza delle FC. In generale, sarà più facile accedere alle JPI per i responsabili delle politiche, i ricercatori e le parti interessate. La relazione finale “A Technical Annex for the Voluntary Guidelines on Framework Conditions for Joint Programming in Research” include i principali risultati del progetto ed è disponibile sul sito web del progetto.

Parole chiave

Iniziative di programmazione congiunta, frammentazione della ricerca, condizioni quadro, apprendimento reciproco

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione