Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Fare luce sull'energia solare

Il sole è una fonte di energia alternativa che offre grandi possibilità ma rimane ancora sottoutilizzata. Una piccola-media impresa austriaca ha sviluppato un nuovo software di facile uso per l'analisi tecnica ed economica di soluzioni volte a conseguire uno sfruttamento più ampio dell'energia solare.

Energia

La combustione del carbone, del petrolio e di altri combustibili fossili produce emissioni di biossido di carbonio e altri gas nell'atmosfera, che contribuiscono al riscaldamento globale; questo fenomeno, secondo le previsioni di molti scienziati, avrà effetti nocivi sulla vita umana ovunque nel pianeta. Per invertire questa tendenza si studiano possibili fonti di energia alternativa. L'energia solare è una fonte di energia rinnovabile e sempre disponibile, ma i tentativi sinora fatti per sfruttarla hanno avuto proporzioni limitate. Le applicazioni di riscaldamento su piccola scala hanno avuto successo in alcune regioni, come Cipro, in cui oltre il 90% delle case hanno scaldaacqua solari, mentre non si è riusciti a fare altrettanto su larga scala - grandi strutture pubbliche e commerciali, condomini ecc. L'ostacolo principale è costituito dalla richiesta di quantità elevate di energia e dai relativi costi legati alle dimensioni di queste strutture. I sostenitori dell'energia solare finora non disponevano degli strumenti adatti per dimostrare l'attuabilità delle soluzioni proposte rispetto alle fonti tradizionali di energia. Una piccola-media impresa austriaca ha trovato la soluzione: uno strumento software di supporto alle decisioni, sviluppato nell'ambito di un progetto di ricerca finanziato dall'Unione Europea, che affronta sia gli aspetti tecnici che quelli finanziari del riscaldamento su larga scala mediante energia solare. Gli sviluppatori hanno integrato nel software numerose funzioni interessanti. L'immissione dei dati è facilitata da una procedura guidata; la qualità dei dati tecnici ed economici viene assicurata da verifiche automatiche dei loro limiti; la relazione tra le specifiche tecniche (p. es. dimensioni e distribuzione dei pannelli solari) e dei parametri economici (p. es. costi dei materiali) viene ottimizzata secondo algoritmi predefiniti. I risultati sono presentati sotto forma di "caso studio". Il software, basato su Windows, è pienamente compatibile con i normali PC da ufficio. Il software è stato verificato e validato in numerosi casi reali. L'impresa austriaca sta conducendo una vigorosa campagna di trasferimento della conoscenza, affiancata alla distribuzione del software. L'obiettivo è dimostrare la competitività delle soluzioni di riscaldamento su larga scala mediante energia solare e aumentarne la diffusione per ridurre la dipendenza dell'Europa dalle fonti tradizionali di energia.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione