Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

La comunicazione dei benefici di una mitigazione dei cambiamenti climatici

È possibile che nuove tecnologie offrano soluzioni, ma è necessario che conquistino la fiducia del pubblico. Uno studio finanziato dall''UE ha esaminato le azioni necessarie da intraprendere affinché i cittadini si impegnino attivamente riguardo alle tecnologie per la cattura e lo stoccaggio di carbonio (CCS).

Energia

Il CCS (ovvero il processo per la cattura del biossido di carbonio (CO2) di rifiuto e il suo immagazzinamento dove non entri in atmosfera) è stato identificato come un mezzo possibile per arginare il fenomeno del cambiamento climatico. Le preoccupazioni del pubblico riguardo alla sicurezza costituiscono però un problema per una sua ampia attuazione. Da recenti esperienze è emerso che efficaci iniziative di comunicazione locale e il coinvolgimento dei soggetti interessati potrebbero aumentare notevolmente le possibilità di sviluppare con esito positivo strategie correlate. Il progetto NEARCO2 ("New participation and communication strategies for neighbours of CO2 capture and storage operations") è stato avviato per esaminare e redigere raccomandazioni dirette a raggiungere tali obiettivi. Il progetto finanziato dall''UE ha rilevato che spesso i progetti CCS spesso vengono avviati da gruppi o consorzi di parti dotate di diversi retroterra, competenze, conoscenze, risorse e culture organizzative. Di conseguenza, è possibile che manchi un''uniformità interna. NEARCO2 ha dimostrato come, nelle strategie di comunicazione dei progetti CCS, sia importante la coerenza, nonché come le strategie di partecipazione debbano essere costruite su misura per tenere conto delle condizioni locali. Inoltre, il progetto ha anche identificato evidenti lacune conoscitive del pubblico in materia di cambiamento climatico, CO2 e CCS. È stato sviluppato materiale promozionale ma, allo stesso tempo, il team del progetto ha sottolineato che, per colmare tali lacune, sarà necessario un consistente impegno. Dovrebbe costituire una priorità anche una più incisiva opera di sensibilizzazione ad ampio raggio sul fatto che la cattura e lo stoccaggio di CO2 costituiscono un''importante opzione per la mitigazione del clima. Le raccomandazioni formulate riguardano le industrie e i governi locali che desiderano coinvolgere i cittadini nel processo decisionale su un''operazione CCS di nuova pianificazione. Gli strumenti sono utili anche per quelle autorità nazionali che intendono includere CCS nelle loro politiche di abbattimento nazionale e devono necessariamente persuadere grandi gruppi. Inoltre, benché NEARCO2 si sia concentrato su progetti CCS, sono state apprese molte lezioni riguardanti anche altre tecnologie energetiche, ad esempio l''eolico, la bioenergia e il nucleare, rispetto a cui l''opposizione dell''opinione pubblica è divenuta un problema. Le attività del progetto offrono così qualche speranza che un approccio di comunicazioni mirate possa placare i timori dell''opinione pubblica sulla sicurezza delle tecnologie emergenti correlate.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione