CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Parallel Cable Robotics for Improving Maintenance and Logistics of Large-Scale Products

Article Category

Article available in the following languages:

I robot di nuova generazione automatizzano i processi industriali su larga scala

I sistemi robotizzati o automatici hanno dei limiti quando si tratta dei cicli di vita dei prodotti di grandi dimensioni. Un’iniziativa UE ha progettato un sistema robotico flessibile e riconfigurabile per accelerare i processi di manutenzione e riparazione dei prodotti di grandi dimensioni.

Tecnologie industriali icon Tecnologie industriali

L’automazione nel settore aeronautico ed edile è stata ostacolata dalla necessità di spostare strutture consistenti e pesanti, nonché dal rischio di danneggiamento delle apparecchiature di automazione. Questi grandi temi hanno spinto la ricerca verso processi di automazione flessibili ed economici. Il progetto CABLEBOT (Parallel cable robotics for improving maintenance and logistics of large-scale products), finanziato dall’UE, è stato pensato unicamente per soddisfare tali esigenze. I ricercatori hanno lavorato sullo sviluppo di una nuova generazione di dispositivi robotici modulari e riconfigurabili in grado di eseguire diverse operazioni di manutenzione durante le fasi del ciclo di vita relativo a strutture di grandi dimensioni. Per ottenere automazione e flessibilità nella manutenzione su larga scala, i membri del team hanno utilizzato strumenti software innovativi per la progettazione di robot a cavi paralleli. Tali soluzioni robotizzate soddisfano le esigenze dei prodotti con dimensioni e caratteristiche differenti. Le simulazioni sono state effettuate per verificare il funzionamento del dispositivo robotico in ambienti con strutture di grandi dimensioni. Svariati strumenti software e metodi sono stati progettati per simulare le diverse esigenze di ogni fase del ciclo di vita. I partner del progetto hanno sviluppato algoritmi di controllo e strategie fondati sui requisiti industriali al fine di azionare i robot controllati via cavo. Infine, due casi d’uso industriali hanno testato gli strumenti software sviluppati e i robot controllati via cavo dimostrando l’efficacia degli algoritmi e delle strategie di controllo. Essi hanno inoltre convalidato la possibilità di impiegare i robot controllati via cavo nella manutenzione di aeromobili e per lo spostamento e l’assemblaggio di travi da costruzione. Il progetto CABLEBOT ha dimostrato il valore dei robot a cavi paralleli come alternativa conveniente e flessibile ai convenzionali robot industriali per quanto riguarda l’automazione dei processi su larga scala, in particolare per l’industria aerospaziale e l’edilizia. Come risultato, la vita utile dei prodotti verrà estesa riducendo i costi complessivi del ciclo di vita. Lo scorso giugno, Euronews ha visitato le strutture di TECNALIA a Montpellier, dove è installato il prototipo COGIRO. COGIRO è il più grande robot d’Europa controllato a cavi paralleli ed è stato sviluppato da CNRS-LIRMM e TECNALIA. Il video prodotto da Euronews è disponibile qui.

Parole chiave

Robot, processi industriali, prodotti di grandi dimensioni, cicli di vita del prodotto, robotica a cavi paralleli, robot controllati via cavo

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione