Skip to main content

MOTivational strength of ecosystem services and alternative ways to express the value of BIOdiversity

Article Category

Article available in the folowing languages:

Una motivazione a salvaguardare la biodiversità

Al fine di fermare il declino della biodiversità in Europa, noi abbiamo bisogno di strumenti migliori per incoraggiare un’azione incisiva per la natura. I ricercatori hanno svelato quali sono questi strumenti.

Cambiamento climatico e Ambiente

Da lungo tempo sappiamo che la natura e la biodiversità possiedono molti valori per la società. Tuttavia, questa comprensione non inverte ancora la tendenza verso un declino costante nella biodiversità che osserviamo oggi. Per porre rimedio a questo, l’UE ha finanziato un progetto per valutare cosa di fatto fa sì che gli attori di governo, società civile e mondo economico prendano parte a un’azione incisiva per la natura. Il progetto BIOMOT (Motivational strength of ecosystem services and alternative ways to express the value of biodiversity) mirava a progettare una teoria dell’azione incisiva per la natura e, in base a questa, ad aiutare la società ad agire più efficacemente per colmare il “divario di attuazione” delle politiche relative alla biodiversità a tutti i livelli di scala. I membri del progetto hanno valutato nuovamente l’attuale attenzione della politica concentrata sui valori economici della biodiversità, e hanno scoperto molti punti deboli. Ma soprattutto, si è scoperto che i valori economici non avevano praticamente alcun peso nel motivare le persone ad agire veramente per la salvaguardia di natura e biodiversità. I valori morali (“intrinsechi”) della natura hanno un peso maggiore, ma anche essi non sono poi così persuasivi. Che cosa è allora che motiva gli attori nei governi e nella società ad agire per la natura? Il progetto BIOMOT ha studiato più di 30 energici progetti sulla biodiversità e intervistato più di 100 persone impegnate che lavorano per la biodiversità in tutta Europa. Il progetto ha scoperto che molto più dei valori economici e morali, sono le conoscenze riguardanti la natura e i sentimenti connessi alla natura le principali motivazioni per un’azione incisiva. Ma soprattutto un’azione incisiva per la natura è favorita dal fatto che le persone si sentono connesse alla natura come parte di una vita piena di significato. Nella filosofia classica, questo viene chiamato un “valore eudemonico”. L’azione dei governi per la biodiversità deve basarsi su un pilastro di razionalità. Ma al fine di darsi realmente una mossa, essa deve anche basarsi su un pilastro di determinazione, promuovendo un’azione incisiva degli attori nel governo, mondo economico e società civile. Cosa questo sia esattamente, e come rispondere a questa intuizione, è stato riassunto dal progetto BIOMOT in due opuscoli rivolti a un pubblico ampio. Essi sono intitolati rispettivamente “Una teoria dell’azione incisiva per la natura” e “Promuovere un’azione incisiva per la natura”, e si possono trovare sul sito web del progetto.

Parole chiave

Biodiversità, amministrazione nazionale, azione incisiva, BIOMOT, valori della natura, valutazione economica

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione