Skip to main content

High durability and fire performance WPC for ventilated façades

Article Category

Article available in the folowing languages:

Facciate degli edifici rispettose dell’ambiente per prestazioni e resistenza al fuoco ottimizzate

I materiali compositi fatti di legno e plastica presentano molti vantaggi come materiale edilizio rispetto al legno naturale, ma hanno anche dei lati negativi. Un’iniziativa dell’UE ha affrontato queste carenze mediante lo sviluppo di un sistema che è ottimizzato, sicuro, sostenibile dal punto di vista ambientale e che sfrutta materiali durevoli.

Cambiamento climatico e Ambiente

Il progetto HIFIVENT (High durability and fire performance WPC for ventilated façades), finanziato dall’UE, ha sviluppato un sistema di facciata ventilata completamente riciclabile per applicazioni edilizie esterne costituito da compositi in legno e plastica (wood plastic composites, WPC) a lunga durata. La soluzione proposta aumenterà la resistenza alle intemperie, migliorerà le proprietà meccaniche e ignifughe e potenzierà le prestazioni meccaniche. Il lavoro è iniziato con la modifica delle materie prime, ossia fibre naturali e nanoparticelle, al fine di migliorare la durata e le prestazioni ignifughe dei WPC. Fibre naturali, polimeri, ritardanti di fiamma e additivi sono stati selezionati per il processo di combinazione dei WPC. I partner del progetto hanno esaminato la durata, le prestazioni ignifughe e le proprietà meccaniche di oltre 60 formulazioni, 5 delle quali sono state scelte per essere portate su scala industriale. Hanno anche esaminato in che misura i composti potevano essere lavorati e riciclati. Le formulazioni hanno avuto bisogno di alcune modifiche per produrre profili di buona qualità. L’applicabilità dell’utilizzo dei WPC è stata studiata sulla base di simulazioni meccaniche e termiche. Sono state proposte differenti alternative basate su legno, alluminio e profili strutturali WPC e rivestimento. Questo ha portato alla progettazione di una facciata ventilata con WPC. La progettazione e i componenti sono stati quindi caratterizzati secondo vari regolamenti e standard edilizi dell’UE per i lavori di costruzione. I risultati sono stati molto promettenti per quanto riguarda le prestazioni della reazione al fuoco e il test di resistenza al carico del vento. Quale primo passo verso la commercializzazione, è stata condotta un’analisi di mercato e un’analisi del ciclo di vita, ed è stato redatto un piano industriale. HIFIVENT ha sviluppato una nuova generazione di sistemi di facciate ventilate ad alte prestazioni e rispettosi dell’ambiente composti da prodotti altamente riciclabili e non pericolosi. Con il suo trattamento conservativo dei WPC, la soluzione offrirà una vita utile più lunga grazie alla sua durata superiore, migliorando allo stesso tempo la resistenza al fuoco.

Parole chiave

Facciate edifici, HIFIVENT, facciate ventilate, compositi legno plastica

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione