Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Il Parlamento invita la Commissione a definire la struttura gestionale di GALILEO

La commissione Trasporti del Parlamento europeo, nell'esprimere le proprie preoccupazioni in merito al finanziamento di GALILEO, ha esortato la Commissione europea a presentare proposte relative alla struttura gestionale del progetto. Il 10 luglio, gli europarlamentari hanno ...

La commissione Trasporti del Parlamento europeo, nell'esprimere le proprie preoccupazioni in merito al finanziamento di GALILEO, ha esortato la Commissione europea a presentare proposte relative alla struttura gestionale del progetto. Il 10 luglio, gli europarlamentari hanno evidenziato che l'autorità competente in materia di bilancio (il Parlamento ed il Consiglio dei Ministri) deve poter disporre di un quadro chiaro delle modalità di finanziamento del progetto GALILEO prima di deciderne il proseguimento. Gli eurodeputati hanno espresso preoccupazioni sulla disponibilità degli investitori privati a sostenere il progetto, ed hanno deliberato che la Commissione europea deve altresì compiere uno sforzo concertato per ottenere l'appoggio di quei paesi che esitano a proposito di GALILEO per motivi finanziari. Oltre alle proposte in merito alla struttura gestionale, la Commissione europea è stata anche sollecitata ad elaborare una struttura finanziaria generale entro il 15 novembre 2001. Tali schemi dovrebbero essere progettati tenendo presente l'obiettivo di incoraggiare l'industria europea a partecipare alla fase di sviluppo ed a quelle successive. Nonostante le sue apprensioni, la commissione parlamentare si è dichiarata d'accordo con l'eurodeputata tedesca, nonché relatrice, Brigitte Langenhagen nel sostenere che l'UE deve perseverare nello sviluppo di questo sistema.

Articoli correlati