Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Gli eurodeputati chiedono un divieto immediato della commercializzazione di cosmetici testati sugli animali

Il 24 settembre, il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione urgente a seguito della proposta della Commissione di rinviare il divieto di commercializzazione dei prodotti cosmetici testati sugli animali. Gli europarlamentari hanno esortato a ritirare la decisione che, h...

Il 24 settembre, il Parlamento europeo ha adottato una risoluzione urgente a seguito della proposta della Commissione di rinviare il divieto di commercializzazione dei prodotti cosmetici testati sugli animali. Gli europarlamentari hanno esortato a ritirare la decisione che, hanno affermato, contraddice le norme della Commissione stessa. La risoluzione ha inoltre esortato gli Stati membri ad imporre il divieto di commercializzazione degli esperimenti sugli animali e ha chiesto loro di non appoggiare la bozza di provvedimenti proposta dalla Commissione. "È semplicemente inaccettabile che la Commissione cerchi di sfuggire al rispetto delle sue stesse leggi. Il Parlamento ha dichiarato con estrema chiarezza di voler porre fine della commercializzazione dei prodotti testati sugli animali, in un lasso di tempo che assicuri la tutela della salute umana", ha dichiarato l'eurodeputato britannico John Bowis. La Commissione ha sostenuto che il rinvio del divieto è necessario a causa della mancanza di metodi alternativi per la sperimentazione dei prodotti cosmetici.

Articoli correlati