Skip to main content

KAROS – Integration of a dynamic and predictive short distance carpooling offer into route planner services

Article Category

Article available in the folowing languages:

Fare il pendolare tra casa e lavoro diventa più veloce, più economico, più pulito e più sociale

Una rivoluzionaria applicazione per l’auto collettiva sta permettendo ai pendolari nella regione francese di Parigi di arrivare al lavoro più velocemente, risparmiare sui costi e incontrare nuove persone. Il concetto, che si sta adesso espandendo ad altre località in Europa, diminuisce anche le emissioni e riduce al minimo il traffico stradale.

Trasporti e Mobilità

Il consumo collaborativo si sta diffondendo in un ulteriore settore, dato che sempre più persone scelgono di condividere l’automobile. Mentre il 70 % dei pendolari in Europa utilizza l’automobile per andare al lavoro, quasi sempre da soli nel veicolo, l’auto collettiva ha iniziato a passare dai viaggi su lunghe distanze a quelli su brevi tratte. Un pioniere in questo senso è stato Karos, che ha lanciato una piattaforma per la mobilità intelligente a Parigi che rende possibili dei viaggi condivisi fino al posto di lavoro basati su intelligenza artificiale (IA), tecnologie mobili e megadati. Fondata nel 2014, l’impresa ha creato con successo dei partenariati con grandi aziende che sovvenzionano il servizio a beneficio dei loro dipendenti. La tecnologia rende intelligente la condivisione dell’auto “Karos trasforma i sedili vuoti nelle automobili in reti di trasporto pubblico e li collega con il trasporto di massa,” afferma Olivier Binet, cofondatore e presidente dell’azienda. “Miglioriamo il tragitto quotidiano tra casa e lavoro degli utenti che risparmiano tempo e denaro, e incontrano anche nuove persone.” Questa eccezionale piattaforma intermodale per la condivisione dell’automobile ottiene questo risultato imparando le abitudini quotidiane relative alla mobilità degli utenti, prevedendo i loro prossimi viaggi, e mettendoli automaticamente in contatto con tutti gli altri utenti con itinerari e orari di viaggio che corrispondono ai loro. “L’app di Karos permette ai nostri utenti di condividere l’automobile in maniera molto flessibile e senza interruzioni con differenti persone in orari differenti,” spiega Binet. “Essi non sono bloccati con la stessa persona ogni giorno nello stesso orario.” L’app, che è stata lanciata nel 2016, ha già attirato ben 80 000 utenti. Il numero di viaggi di auto collettive con Karos è cresciuto del 9 % nel corso degli ultimi 15 mesi, con una valutazione molto elevata della soddisfazione assegnata dagli utenti basata sul feedback al download dell’app per Android e Apple. “In media, i nostri utenti risparmiano 24 minuti per viaggio rispetto al trasporto pubblico tradizionale e risparmiano 82 EUR al mese rispetto al viaggiare in automobile da soli.” Il successo dell’app si basa su potenti tecnologie di geolocalizzazione e IA, senza fare affidamento sulla tecnologia GPS che scarica la batteria. Essa prevede i viaggi degli utenti nei successivi cinque giorni e li abbina automaticamente con altri. “Oltre a raccomandare i percorsi ottimali che riducono al minimo le deviazioni, l’app propone il migliore itinerario da porta a porta combinando auto collettiva e trasporto di massa,” svela Binet. Una modalità di trasporto urbano più pulita per l’Europa Anche il futuro appare radioso per l’app, visto che Karos si espande a Bordeaux, la sesta città in ordine di grandezza della Francia. “Stiamo anche lavorando con un numero elevato di aree urbane francesi ed europee al lancio del servizio nel 2018,” afferma Binet. Da un punto di vista ecologico, la soluzione dell’auto collettiva di Karos ha già ridotto di 102 tonnellate le emissioni di CO2, e di 248 kg le emissioni di NO2. “Incrementare il fattore di carico delle automobili è un ottimo modo per continuare a effettuare tutti questi viaggi, portando a meno veicoli sulle strade e minori emissioni,” spiega Binet. “Il potenziale relativo alla riduzione delle emissioni di CO2 e NO2 è molto significativo.” Se più città in Europa, e anzi in tutto il mondo, incominciano ad adottare questa tecnologia, i cittadini inizieranno a godere dei benefici derivanti da strade meno congestionate, viaggi stradali più veloci e città meno inquinate.

Parole chiave

KAROS, auto collettiva, pendolari, mobilità, IA, trasporto pubblico, trasporto di massa, intermodale, geolocalizzazione

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione