Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Un’applicazione mobile rivoluziona l’esperienza di acquisto in negozio e alla cassa

Riuscite a immaginare di poter passare alla cassa l’intero contenuto di un carrello della spesa in meno di un minuto utilizzando solo uno smartphone? Un’iniziativa dell’UE ha introdotto un nuovo concetto nei sistemi di casse automatiche che riduce i tempi di permanenza alla cassa, migliorando al tempo stesso l’esperienza d’acquisto complessiva del cliente.

Economia digitale

Per i consumatori, una delle lamentele più comuni nei negozi al dettaglio è rappresentata dai tempi di coda alle casse. Tempi di attesa percepiti come più brevi migliorano l’esperienza del servizio, la fidelizzazione dei clienti e la quota di mercato. Gli acquirenti che devono aspettare più di 5 minuti alla cassa proveranno a fare acquisti altrove, il che si traduce in costi elevati e perdite di profitto per i rivenditori di tutto il mondo.

Ama lo shopping, odia le code

Il progetto YouBeep, finanziato dall’UE, ha sviluppato una soluzione mobile per lo shopping e il pagamento alla cassa che riduce i tempi di attesa e migliora l’esperienza di acquisto dei clienti. «Aiutiamo i commercianti di tutto il mondo a digitalizzare l’esperienza di acquisto dei loro clienti, fornendo loro un percorso di shopping ultramoderno e attraente che ci consente di conoscerne, al tempo stesso, le abitudini e gli interessi di acquisto», afferma João Rodrigues, amministratore delegato della start-up portoghese coordinatrice del progetto Xhockware, che sviluppa soluzioni innovative per la vendita al dettaglio. «Così riusciamo a risolvere una delle lamentele e motivo di attrito più importanti nel commercio al dettaglio fisico: le code e i tempi di attesa alle casse». Il gruppo di YouBeep ha progettato un’app mobile che consente agli acquirenti di effettuare la scansione dei prodotti direttamente dagli scaffali con i loro smartphone. Prima scansionano il codice QR di check-in all’ingresso e poi i codici a barre dei prodotti prima di metterli nel carrello. Una volta terminata la spesa, possono andare a qualsiasi banco disponibile e scansionare il codice QR di check-out alla cassa. L’intero processo può essere completato in meno di 60 secondi e la riduzione del tempo di cassa a 30 secondi comporta anche risparmi operativi. Tra i numerosi vantaggi, gli utenti dell’app possono creare, gestire e condividere liste di acquisti o dei desideri. Possono aggiungere carte fedeltà, avere accesso a punti, premi e risparmi e ottenere coupon personalizzati da rivenditori e marchi. Avere gli scontrini elettronici organizzati per negozio e in ordine cronologico significa non perdere mai di vista lo storico degli acquisti. «YouBeep permette ai clienti di avere il pieno controllo del loro percorso di acquisto attraverso la scansione, il controllo dei prezzi, la creazione di liste, il riscatto di voucher/coupon, la convalida della carta fedeltà e, infine, il pagamento dell’acquisto», osserva Rodrigues.

Canale di comunicazione diretto tra il rivenditore e l’acquirente

Il dispositivo plug-in brevettato è compatibile con ogni sistema di cassa presidiato o automatico esistente al mondo, con l’integrazione di un software «zero point of sale» (POS). Gli articoli passati alla cassa vengono elaborati dall’unità esterna e, dopo la convalida, vengono inoltrati al sistema POS del rivenditore che completa il processo di pagamento, nonché tutti gli aspetti di fidelizzazione della vendita. Ciò significa che la fatturazione e la contabilità sono gestite dal rivenditore, garantendo una totale trasparenza e la piena compatibilità con tutti i processi e le procedure di lavoro in atto. Osservando attentamente alcune esigenze di fondo simili, il gruppo responsabile del progetto ha deciso di aggiungere al proprio pacchetto un nuovo prodotto/servizio che non era stato inizialmente previsto. «Abbiamo prodotto e progettato unità di self-check-out intelligenti e personalizzate che consentono ai rivenditori di passare gradualmente a una realtà mobile scan&go completa senza creare un divario tecnologico tra una realtà d’acquisto tradizionale e una realtà d’acquisto avanzata», spiega Rodrigues. Xhockware sta pianificando la presentazione completa della soluzione presso due importanti rivenditori europei nei prossimi 18 mesi. «Seguiremo la stessa tabella di marcia di attuazione in questo particolare gruppo target in tutto il mondo e ci posizioneremo come fornitore globale di tale soluzione», conclude Rodrigues.

Parole chiave

YouBeep, shopping, cassa, rivenditore, cliente, esperienza di acquisto, acquirente

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione