Skip to main content

VALIDATION OF THE KBE (KNOWLEDGE BASED ENGINEERING) TOOL FOR THE AUTOMATIC AND DISTRIBUTED DESIGN OF PLASTIC INJECTION MOULDS FOR THE PLASTIC AND TOY SECTOR

Article Category

Article available in the folowing languages:

L'industria europea dello stampaggio diventa più competitiva

L'industria europea dello stampaggio ad iniezione della plastica potrà risparmiare tempo e denaro grazie al progetto KBEmould.

Tecnologie industriali

L'industria europea dello stampaggio ad iniezione della plastica è composta prevalentemente da piccole o medie imprese (PMI), che si occupano della progettazione degli stampi per il settore della plastica e dei giocattoli. Quest'industria deve sostenere ingenti costi, a causa delle spese elevate per l'acquisizione dei programmi CAD (Progettazione assistita da elaboratore) e l'adozione di piattaforme differenti per i diversi tipi di stampi. Tali oneri hanno comportato un declino di quest'industria europea. Presto tale situazione potrà essere ribaltata, grazie allo sviluppo di KBEmould, un nuovo software di progettazione vantaggioso sotto il profilo dei tempi e dei costi. Quest'applicazione può essere utilizzata direttamente via Internet, eliminando così la necessità di acquisire costosi sistemi CAD. Questo strumento funziona su base "pay-per-use" ed è ospitato su un server gestito da Knowledge Technologies, l'azienda francese che partecipa al progetto in qualità di partner per la commercializzazione. KBEmould consente al progettista di operare da qualsiasi stazione di lavoro e di visualizzare il progetto di tutti gli stampi in formato 3D. Inserendo parametri quali le caratteristiche relative al prodotto e alla plastica, il software è in grado di fornire le migliori soluzioni di progettazione, eliminando la necessità di ripetuti calcoli. Sulla base dei risultati dei test, si è calcolato che questo sistema consente di risparmiare oltre l'80 per cento del tempo di progettazione, offrendo ai progettisti la possibilità di aumentare il numero di progetti realizzati e, di conseguenza, la produttività. Grazie alla sua facilità d'utilizzo, questo sistema può essere impiegato anche dai progettisti meno esperti. Pur essendo utilizzabile per la progettazione della maggior parte di piccoli componenti, il nuovo software non è impiegabile per le strutture più complesse con stampi a cavità e partizioni multiple. I partecipanti al progetto hanno elaborato altresì un apposito manuale (Knowledge Book) nel quale viene descritta la terminologia impiegata nell'industria dello stampaggio ad iniezione della plastica in tutta Europa. Si tratta di un'enciclopedia completa realizzata al fine di uniformare il linguaggio utilizzato, evitare gli equivoci e promuovere una migliore collaborazione.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione