Skip to main content
European Commission logo print header

Advanced methods for improved child safety

Article Category

Article available in the following languages:

La sicurezza dei bambini in auto al primo posto

L'importanza della sicurezza dei veicoli e la minimizzazione degli infortuni nel caso di un incidente non si devono sottovalutare. Sono in corso diverse ricerche per migliorare la sicurezza dei passeggeri adulti, ma non sono state ancora condotte molte ricerche sulla sicurezza dei bambini in auto.

Tecnologie industriali icon Tecnologie industriali

La sicurezza del veicolo è essenziale per minimizzare gli incidenti, le lesioni e in troppi casi la prevenzione della perdita di vite umane. Dall'invenzione dei veicoli motorizzati, si tratta di una questione prioritaria. Per questo motivo abbiamo assistito alla creazione di molte organizzazioni che hanno come unico scopo l'avanzamento dei piani per standard di sicurezza dei veicoli migliori. Già nel 1958 le Nazioni Unite hanno creato il Forum mondiale per l'armonizzazione delle norme sui veicoli e degli standard internazionali. Molte organizzazioni non governative (ONG) e molti politici hanno condotto campagne per delle norme migliori e l'industria ha seguito l'esempio incorporando degli standard di sicurezza migliori nella progettazione dei veicoli, come l'inclusione degli air bag come funzione standard. È quindi sorprendente che le norme sulla sicurezza dei bambini siano in secondo piano rispetto alla sicurezza degli adulti. Sono state condotte diverse ricerche per potenziare i mezzi per la sicurezza degli adulti nei veicoli, ma sono a disposizione poche conoscenze sui metodi per migliorare la sicurezza dei bambini in auto. Il progetto di ricerca CHILD stabilisce obiettivi specifici per riportare l'equilibrio. L'obiettivo principale era sviluppare criteri dei danni per diverse parti del corpo del bambino. Le ricostruzioni degli incidenti reali sono state effettuate nei laboratori per le prove d'urto. I parametri fisici sono stati identificati nelle condizioni di impatto frontali e laterali. Grazie a questi risultati sono state definite le soglie per le lesioni e sono state create le curve di rischio per le lesioni. I dati si possono considerare essenziali per lo sviluppo di nuove procedure di test che si possono usare per valutare il livello di protezione offerto dai sistemi di sicurezza per i bambini.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione