Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Comprendere la cultura nel comportamento durante le crisi

Considerando più dettagliatamente come la gente si comporta durante le crisi in diversi paesi si può contribuire a ottimizzare i protocolli di emergenza e le procedure di evacuazione.

Economia digitale

Gli esperti in materia di sicurezza sospettano da tempo che le persone provenienti da diversi paesi e con diversi background culturali reagiscono ai disastri in modi diversi. In caso di terremoto, ad esempio, i giapponesi corrono istintivamente ai piani superiori, mentre i greci tendono a scendere le scale. Comprendendo le reazioni culturali alle situazioni di crisi si potrebbe contribuire a sviluppare delle politiche e procedure di emergenza migliori. Il progetto BESECU, finanziato dall'UE, puntava a raggiungere questo obiettivo. Studiando come diverse persone reagiscono in caso di emergenza e identificando l'impatto che la cultura ha sul comportamento, il progetto ha gettato le basi per migliorare le procedure di sicurezza, le istruzioni e i protocolli di comunicazione. Per raggiungere i suoi obiettivi, BESECU ha riunito un gruppo di ricercatori, aziende interessate e primi soccorritori, quali vigili del fuoco, provenienti da otto paesi. Ha condotto lo studio più grande di sempre sull'argomento intervistando oltre 1 000 sopravvissuti ai disastri e oltre 3 000 primi soccorritori in questi paesi. Il progetto ha inoltre condotto tre evacuazioni di edifici in Repubblica ceca, Polonia e Turchia e ha confrontato i risultati con un'evacuazione simile condotta in precedenza nel Regno Unito. Le evacuazioni hanno consentito all'equipe di progetto di identificare una serie di comportamenti unici tra culture, evidenziando le differenze più notevoli nelle reazioni tra le quattro popolazioni. Inoltre l'equipe di progetto ha raccolto dati sulla comunicazione non verbale da parte dei primi soccorritori, ad esempio tramite gesti per aiutare le vittime, che rappresenta un'altra prospettiva importante per ottimizzare le risposte di emergenza durante le crisi. In pratica questi promettenti risultati del progetto possono migliorare le procedure di evacuazione e contribuire alla formazione dei primi soccorritori. In particolare, i risultati sono già stati sfruttati in altri progetti UE e hanno contribuito a integrare importanti componenti culturali nella sicurezza e nella gestione delle crisi. I messaggi chiave sono stati divulgati alle parti interessate con una serie di mezzi, quali conferenze, seminari, pubblicazioni e comunicati stampa. Si tratta di un'ulteriore dimostrazione dell'impegno UE nei confronti della sicurezza dei suoi cittadini e questi risultati potrebbero ridurre ulteriormente le sofferenze, salvare la vita delle persone e contribuire a una gestione più agevole dei disastri.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione