CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

STRENGTHENING THE RESEARCH CAPACITY OF BOGAZICI UNIVERSITY MBG (ISTANBUL) THROUGH LOCAL INITIATIVES AND TRANS-NATIONAL INTERACTIONS

Article Category

Article available in the following languages:

Sviluppo delle capacità di ricerca nella biologia molecolare a Istanbul

I finanziamenti dell'UE stanno rafforzando un importante centro di ricerca per la biologia molecolare e la genetica a Istanbul. Nuove apparecchiature e una facoltà ampliata, unitamente alla mobilità di personale, stanno fornendo i pilastri del successo.

Salute icon Salute

Il Dipartimento di Biologia Molecolare e Genetica (MBG) presso l'Università Bogazici di Istanbul è stato fondato nel 1977. È stato il primo dipartimento nazionale incaricato di condurre una ricerca MBG e si è ora evoluto in un importante centro per lo studio delle malattie neurodegenerative e rare, della neurobiologia dello sviluppo e del cancro. Grazie ai finanziamenti comunitari del progetto MBG-Bridge, gli scienziati dell'Università stanno superando l'isolamento geografico e scientifico. Stanno rafforzando i legami con la comunità di ricerca internazionale, sviluppando allo stesso tempo le risorse umane e tecniche del centro. Ad oggi sono stati acquistati e installati due pezzi critici di apparecchiature, uno per l'imaging e uno per analisi genetica, che consentono il perseguimento dei temi di ricerca, finora irrealizzabili. Sono stati inoltre assunti tre ricercatori esperti. Il centro è stato riorganizzato ai fini della funzionalità e dell'efficacia in tre strutture principali che coprono il campo dell'analisi genetica, del bioimaging e della biologia cellulare. Infine, è stata costituita una piattaforma di supporto alla mobilità bilaterale di personale, rivelatasi particolarmente fruttuosa. Il centro ha finora ospitato 10 seminari condotti da scienziati di fama internazionale e due workshop, uno sulla genetica delle malattie neurologiche e uno sull'immunologia e sulla biologia oncologica. Inoltre, sei scienziati del Dipartimento di MBG hanno visitato le istituzioni europee partner del progetto, mentre quattro scienziati provenienti dai siti partner sono stati ospitati nel Dipartimento di MBG. Il progetto MBG-Bridge ha già rafforzato il ruolo, le capacità e la visibilità del Dipartimento di MBG nell'arena della ricerca internazionale. Un impegno costante rafforzerà senza dubbio i legami di ricerca, dando vita a collaborazioni aggiuntive.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione