European Commission logo
italiano italiano
CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Increasing the impact of Central-Eastern European environment research results through more effective dissemination and exploitation

Article Category

Article available in the following languages:

Un impulso alla ricerca in Europa centrale e orientale

Un impulso alla ricerca in Europa centrale e orientale

Cambiamento climatico e Ambiente icon Cambiamento climatico e Ambiente

Decenni di gestione non corretta hanno determinato gravi danni all'ambiente naturale di paesi ECO. Anche se i ricercatori ECO svolgono ricerche sull'inquinamento atmosferico e chimico, nonché sul rischio ambientale fin dall'inizio del XX secolo, il loro lavoro è stato ignorato dai responsabili politici nazionali. A tale situazione ha posto rimedio il progetto ENVIMPACT , il cui obiettivo è stato un maggior coinvolgimento dei paesi ECO sul tema dell'ambiente nell'ambito del Settimo programma quadro (7° PQ) dell'UE. Si auspica che tale collaborazione porti nuove soluzioni per una tutela duratura del nostro ambiente comune. ENVIMPACT ha identificato una ricerca ambientale innovativa che ha preso origine dai paesi ECO in base a criteri di selezione prestabiliti. Le pratiche e i risultati identificati sono stati poi validati e divulgati presso i ricercatori e i portatori di interessi tramite il sito Web del progetto. La divulgazione e lo sfruttamento di pratiche per la ricerca ambientale sono stati identificati mediante questionari e interviste. Un'analisi dei punti di forza e debolezza, delle opportunità e delle minacce è servita a tracciare un elenco delle buone pratiche più comuni, le quali sono state poi classificate per creare un elenco di "campioni" ambientali. Inoltre, i partner di progetto hanno creato un catalogo audiovisivo delle migliori pratiche nella comunicazione e nello sfruttamento delle ricerche. Sono stati organizzati seminari nazionali intersettoriali nei paesi partner ECO, al fine di aggregare ricercatori, responsabili politici e rappresentanti dell'industria. I ricercatori sono stati formati circa i modi migliori per la divulgazione e lo sfruttamento dei risultati della ricerca, mediante moduli didattici personalizzati in base a esigenze identificate e risultati di progetto. Le attività di controllo successivo hanno riguardato una serie di sessioni di tutoraggio on line per i ricercatori ECO, tramite uno strumento economico di conferenza sul Web. I risultati sono stati divulgati con l'ausilio del sito Web del progetto, mentre ogni quattro mesi è stato diffuso dal consorzio un notiziario elettronico flash, che presentava notizie sulle ricerche legate all'ambiente. Un'area destinata "esclusivamente ai partner di progetto" sul sito Web si occupava della gestione delle attività e delle conoscenze, di pianificazione, di qualità e di gestione dei dati. La conferenza transnazionale del progetto sugli efficaci strumenti per la ricerca e lo sviluppo si è svolta a Bruxelles nel maggio 2013 e ha costituito il terzo pilastro della strategia di divulgazione di ENVIMPACT. Grazie al progetto, i paesi ECO possono ora contribuire alla ricerca europea nonché alla tutela dell'ambiente naturale.

Parole chiave

Europa centrale e orientale, ricerca ambientale, ambiente naturale, responsabili politici

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione