Skip to main content

Spatial-economic-ecological model for the assessment of sustainability policies of Russia

Article Category

Article available in the folowing languages:

Un modello di sostenibilità per la Russia

Nuovi strumenti di valutazione degli impatti per valutare le alternative in fatto di decisioni politiche possono aiutare la Federazione Russa ad adottare pratiche più sostenibili entro i suoi confini e a migliorare il tenore di vita dei propri cittadini.

Cambiamento climatico e Ambiente
Tecnologie industriali
Società

Estendendosi oltre un ottavo della superficie terrestre abitata, con un ricco ecosistema di fauna e flora, la Russia è il paese più grande del mondo. Inoltre, la crescita economica del paese e il forte settore industriale spesso sono in conflitto con gli sforzi di sostenibilità e per mantenere l’equilibrio della natura. Il progetto SUST-RUS (Spatial-economic-ecological model for the assessment of sustainability policies of Russia), finanziato dall’UE, ha supportato i politici russi nello sviluppo di decisioni politiche migliori in quanto a sostenibilità. Il team del progetto ha delineato un nuovo approccio di modellizzazione per la valutazione degli impatti e la costruzione di un efficace modello spaziale, economico ed ecologico per la Russia. Il team ha sviluppato indicatori di sostenibilità per valutare gli effetti sociali, economici e ambientali delle politiche di sostenibilità e al fine di valutare le misure da adottare. Ciò ha richiesto la compilazione e la convalida di un database globale che contiene dati sociali, economici e ambientali, allo scopo di alimentare il modello. Gli aspetti ambientali del database hanno incluso l’uso di energia del paese in termini fisici e monetari, nonché dati sulle emissioni di gas a effetto serra e non-serra. Gli aspetti sociali hanno compreso dati relativi agli scaglioni di reddito e alle dinamiche del mercato del lavoro, compresi aspetti quali disoccupazione, tassazione, e questioni di salute pubblica. Attraverso queste iniziative, il progetto ha supportato i responsabili delle politiche e i ricercatori russi nel bilancio sociale, economico e degli obiettivi relativi alle politiche ambientali, oltre a un migliore sviluppo sostenibile, per questa straordinaria nazione. Il progetto ha superato di gran lunga gli attuali modelli di valutazione politica disponibili in Russia, il che consente alle autorità pertinenti di gestire una serie di questioni fondamentali legate alla sostenibilità. Gli argomenti chiave hanno incluso l’utilizzo di risorse naturali e del territorio, lo sviluppo economico nelle regioni rurali, gli impatti ambientali dei trasporti, la povertà, la produzione rispetto al consumo, il commercio internazionale e l’uso di energia. I risultati del progetto sono stati svelati attraverso diverse conferenze e iniziative online, esponendo i ricercatori e le parti interessate a nuovi potenti strumenti per la valutazione della sostenibilità e per la definizione delle politiche. Essendo in grado di confrontare in modo chiaro diverse opzioni politiche e di selezionare quelle ideali, le parti interessate possono giocare un ruolo importante nel potenziamento della sostenibilità complessiva, lungo tutta la Federazione russa. Una volta che questo nuovo sistema di modellizzazione sarà pienamente sfruttato, assisteremo a una vasta gamma di benefici per il paese nel suo complesso.

Parole chiave

Sostenibilità, valutazione degli impatti, SUST-RUS, emissioni, commercio, uso di energia

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione

Progressi scientifici
Cambiamento climatico e Ambiente
Società
Salute

29 Novembre 2022