Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Migliorare la logistica della fornitura del legno

L'attuale richiesta di legno da parte del mercato porterà certamente a una situazione di forte competizione tra i vari settori di questo comparto. Questo clima concorrenziale, insieme allo sviluppo di unità di produzione di maggiori dimensioni, richiede la capacità di fornire in modo flessibile il legname in quantità e qualità variabili.

Tecnologie industriali

L'obiettivo del progetto FLEXWOOD ("Flexible wood supply chain"), finanziato dall'UE, era lo sviluppo e la creazione di un nuovo sistema logistico, che integrasse maggiori informazioni sulle risorse del legno con modelli di ottimizzazione migliorati, per consentire risposte più efficienti e adeguate alle richieste dei settori industriali. Il team FLEXWOOD ha svolto attività di test, adattamento e sviluppo di soluzioni per opportunità di recupero del valore, svolgendo un'ampia ricerca sulle risorse forestali disponibili, sulla raccolta e il trasporto e sull'efficienza della produzione delle segherie. Il nuovo sistema logistico permette di collegare tutti questi aspetti grazie all'impiego delle tecnologie dell'informazione. Per testare l'implementazione pratica del modello finale elaborato da FLEXWOOD, in Germania, Francia, Polonia e Svezia il gruppo ha organizzato dimostrazioni, durante le quali i ricercatori hanno confrontato la normale catena di fornitura del legno con la catena di fornitura FLEXWOOD, sottolineando che in quest'ultima situazione la maggior parte degli indicatori mostrava un miglioramento, soprattutto grazie alla riduzione del tempo necessario per consegnare il prodotto al cliente. Il potenziale del progetto è molto ampio e ha mostrato risultati interessanti in numerose aree. In Norvegia, ad esempio, per identificare le specie arboree, attualmente si ricorre all'interpretazione umana delle fotografie aeree, mentre FLEXWOOD ha mostrato che con le nuove tecnologie questa attività può essere svolta automaticamente. Giunto al suo completamento, il progetto FLEXWOOD è riuscito a sviluppare con successo modelli di ottimizzazione della catena di fornitura a livello di pianificazione sia tattica sia strategica, con un nuovo approccio che permette di ottenere risposte più rapide e flessibili ai cambiamenti della fornitura e della domanda, da cui potrà trarre vantaggio la competitività del settore del legno europeo.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione