Skip to main content
European Commission logo print header

Instantly Deployable Evolvable Assembly Systems

Article Category

Article available in the following languages:

La piattaforma di assemblaggio rivoluzionaria dell’UE

Un progetto finanziato dall’UE ha trasformato una prospettiva in realtà. Unità di assemblaggio flessibili coordinate da un controllo adattivo consentiranno ora ai fabbricanti europei di produrre rapidamente una varietà di prodotti con un nuovo investimento minimo.

Tecnologie industriali icon Tecnologie industriali

L’organizzazione, il monitoraggio e il controllo delle operazioni di assemblaggio sia in reparto che a livello di sistema rappresentano compiti ardui. L’inclusione della capacità di auto organizzazione e adattamento alle condizioni in cambiamento a entrambi questi livelli sembra fantascienza. Il lavoro realizzato nell’ambito del progetto IDEAS (“Instantly deployable evolvable assembly systems”), finanziato dall’UE, sta trasformando tutto questo in realtà. Il significato dei risultati di IDEAS è già stato ampiamente riconosciuto. Una pubblicazione sull’automazione dell’assemblaggio realizzata nell’ambito del progetto ha vinto il premio Outstanding Paper Award del Literati Network Awards for Excellence 2013. La Commissione europea ha selezionato IDEAS come una delle sue 11 storie di successo dall’inizio del sesto programma quadro (6º PQ). In sostanza, l’eleganza della soluzione sta in un principio di successo che funziona in sistemi complessi dagli organismi biologici, alle università e alle aziende. In ciascun caso, gli individui o le unità sono responsabili delle funzioni specifiche per cui sono qualificati. Sono coordinati per collaborare e adattarsi in modo intelligente a un ambiente in cambiamento, al fine di raggiungere un obiettivo superiore. Il consorzio IDEAS ha sviluppato ulteriormente il paradigma consolidato dei sistemi di assemblaggio evolvibili (EAS) nei quali vengono creati semplici moduli (agenti) del macchinario dedicati per ciascun processo di assemblaggio individuale. Gli scienziati hanno unito gli EAS a un sistema di controllo adattivo ad alta distribuzione basato su schede di controllo sviluppate nell’ambito del processo, per un’interazione senza intoppi in applicazioni multi agente. Il successo dell’approccio con sistema multi agente (MAS) è stato dimostrato in un pre dimostratore semplificato. Il MAS reagiva automaticamente ai cambiamenti delle condizioni di produzione e gestiva le risorse in modo flessibile. I processi di produzione venivano eseguiti senza programmazione utilizzando una semplice interfaccia grafica e una funzionalità di trascinamento. La piattaforma di produzione in miniatura è servita da tavolo di prova per ulteriori sviluppi. I ricercatori hanno dimostrato la completa riconfigurabilità (funzionalità plug-and-prduce) e adattabilità nell’assemblaggio di due sistemi industriali. Le piccole e medie imprese saranno presto in grado di automatizzare l’assemblaggio senza investire in dispendiose attrezzature di automazione. La possibilità di riutilizzo riduce inoltre l’impatto ambientale e gli invistimenti finanziari. È un’innovazione che potenzialmente rivoluzionerà l’assemblaggio in Europa. IDEAS consentirà ai produttori di recuperare i progetti esternalizzati e di aprire la porta a nuovi mercati globali, scavalcando l’ostacolo posto dall’attuale crisi economica.

Parole chiave

Sistemi di assemblaggio evolvibili, sistema multi agente, controllo adattivo distribuito, produzione plug-and-produce

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione