Skip to main content

Trusted Vessel Information from Trusted On-board Instrumentation

Article Category

Article available in the folowing languages:

Sistemi di notifica delle navi più sicuri per la sicurezza marittima

Sono in corso di sviluppo nuove soluzioni di sicurezza per ridurre al minimo o eliminare del tutto le minacce ai sistemi di notifica delle navi.

Economia digitale
Trasporti e Mobilità
Alimenti e Risorse naturali
Sicurezza

Il controllo e la sorveglianza marittima dipendono dai sistemi di notifica delle navi, che sono vulnerabili agli attacchi da parte operatori disonesti o criminali. Adesso che è facile trovare tecnologie a buon mercato in grado di compromettere questi sistemi, è fondamentale che il settore marittimo prevenga tali attacchi dolosi. In questo contesto, il progetto TRITON (Trusted vessel information from trusted on-board instrumentation), finanziato dall’UE, ha lavorato per migliorare la strumentazione di bordo dei sistemi di notifica. Questi comprendono i sistemi di monitoraggio dell’imbarcazione e i sistemi d’identificazione automatica e l’identificazione e il rilevamento a lungo raggio. Per raggiungere questi obiettivi, il team del progetto ha sviluppato un sistema di navigazione satellitare globale più resistente e sicuro che sia immune agli attacchi mediante jamming e spoofing. Il team ha anche migliorato la comunicazione a frequenza molto alta tra le imbarcazioni e con stazioni sulla terraferma per assicurare una maggiore sicurezza e affidabilità delle comunicazioni. TRITON ha anche analizzato sistemi di notifica all’avanguardia, ha valutato i potenziali rischi e ha studiato la legislazione del caso. Ha identificato e valutato le minacce per la sicurezza al fine di stabilire specifiche per la progettazione e lo sviluppo di attrezzature migliori. Dopo aver analizzato il modo migliore di rilevare il jamming e attenuare lo spoofing, il progetto ha proposto soluzioni di sicurezza fattibili e attuabili da integrare a bordo delle imbarcazioni. Verso la fine del progetto, il team ha testato nuove soluzioni high tech in grado di proteggere efficacemente contro le interferenze intenzionali e gli attacchi dannosi. Ha progettato un prototipo che ha dimostrato la prova di concetto, supportato da una campagna di prova presso il Centro comune di ricerca (JRC) della Commissione europea a Ispra, Italia. I risultati finali del progetto comprendevano linee guida per far progredire la creazione di politiche e regolamenti alla luce delle emergenti applicazioni marittime e vantaggi. Con sistemi di sorveglianza e sicurezza più sicuri, il controllo marittimo civile e commerciale dovrebbe diventare molto più efficiente.

Parole chiave

Marittimo, monitoraggio, TRITON, sistemi di notifica delle navi, jamming, spoofing

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione