Skip to main content

REGULATION OF AIR POLLUTION AND ECONOMIC GROWTH IN UKRAINE: GENERAL EQUILIBRIUM APPROACH

Article Category

Article available in the folowing languages:

Il modello dell'Ucraina per le riduzioni delle emissioni

È stata eseguita una ricerca che considera sia l'inquinamento atmosferico che i trend economici nazionali, con un'elevata rilevanza delle politiche. Lo studio offre analisi interessanti sui costi e sui vantaggi delle politiche di mitigazione in Ucraina, che possono anche essere applicate ai Paesi confinanti.

Cambiamento climatico e Ambiente

Il progetto CGEUKR ("Regulation of air pollution and economic growth in Ukraine: general equilibrium approach") ha esplorato i trend della crescita economica e l'inquinamento atmosferico con l'intenzione di fornire una valutazione integrata di entrambi. I membri del team finanziato dall'UE hanno inoltre fatto ricerche sulle implicazioni economiche delle politiche di riduzione delle emissioni ai livelli nazionale e internazionale. I risultati principali includevano la costruzione di un modello di equilibrio generale dinamico e lungimirante dell'economia della regione e lo sviluppo di un modello ibrido importante per il settore dell'elettricità. Quest'ultimo è stato utilizzato per valutare gli obiettivi alternativi di riduzione nazionale di anidride carbonica (CO2) dopo il 2012. È stata inoltre fornita una valutazione completa degli effetti sulla salute di alcuni inquinanti atmosferici e delle politiche di mitigazione per l'Ucraina e per l'Unione europea. I risultati dello studio hanno indicato che le politiche di mitigazione in Ucraina fino al 2020 porterebbero a costi economici moderati, incoraggerebbero la crescita delle industrie a minor intensità energetica e offrirebbero miglioramenti non trascurabili nella salute. La valutazione dei vantaggi relativi alla salute hanno indicato una possibile diminuzione del 3 % della mortalità nella stessa cornice temporale. Lo sviluppo di un database aggiornato di inquinanti atmosferici privi di CO2 ha fornito un collegamento a risultati settoriali, e il consumo di carburante offre uno strumento promettente per la valutazione degli impatti ambientali, oltre a favorire l'analisi delle politiche per l'applicazione in un contesto più ampio. Il lavoro e i risultati del progetto possono essere utilizzati per facilitare le trattative sui cambiamenti climatici per l'adozione di obiettivi di emissione più limitati anche da altri ex Paesi dell'Unione sovietica (FSU). Con il vantaggio di una visione dei lati positivi e di quelli negativi di varie metodologie garantito dal progetto, la ricerca futura può ora essere meglio guidata in quest'area di ricerca.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione