Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

La democrazia multilingue sta nella traduzione

Una valutazione comparativa pionieristica ha gettato nuova luce su come la diversità linguistica e la traduzione politica creano una base favorevole per la democrazia.

Cambiamento climatico e Ambiente

Le differenze sono spesso viste come ostacoli, soprattutto nelle teorie politiche che considerano le differenze linguistiche. Tuttavia, le differenze e i fraintendimenti possono a volte essere un valido punto di partenza per sviluppare un processo decisionale più inclusivo ed efficace. A loro volta, i movimenti sociali possono effettivamente essere rafforzati nelle società democratiche multilingui. TRANSLATE DEMOCRACY, un progetto finanziato dall'UE, ha condotto una comparazione empirica di forum e movimenti sociali sia in Europa che negli Stati Uniti. Attraverso dieci anni di lavoro sul campo, si è cercato di capire come la traduzione politica viene utilizzata sia a livello internazionale che locale, coinvolgendo il Forum sociale mondiale e due delle sue sezioni, il Forum sociale europeo e il Forum sociale degli Stati Uniti. La democrazia urbana locale nelle comunità multilingui povere fatte di gruppi svantaggiati e immigranti in California è stata parte dell'esperimento. Inoltre, il progetto ha affrontato il tema della deliberazione sul futuro dell'UE e ha considerato le ineguaglianze, l'immigrazione e le politiche abitative negli Stati Uniti e in California in particolare. Uno dei principali risultati del progetto è stato quello di colmare la lacuna esistente tra la letteratura in materia e la deliberazione democratica. La ricerca, che mostra un nuovo modo di guardare ai processi di deliberazione democratica, offre spazio a una nuova forma di indagine nella ricerca orientata alla traduzione politica. Sulla base di ciò, i responsabili delle politiche possono includere cittadini normali e gruppi emarginati in determinati processi di deliberazione. Questa inclusione può fornire un modello per porsi al di sopra dei conflitti e delle crisi.

Parole chiave

Democrazia multilingue, democrazia, diversità linguistica, traduzione politica, movimenti sociali, società democratiche, democrazia urbana, comunità multilingue, socialmente svantaggiato, immigranti, delibera democratica, gruppi emarginati

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione