Skip to main content

Proteolipidomic characterization of the regulatory circuitry of global lipid metabolism

Article Category

Article available in the folowing languages:

Conoscere meglio i lipidi per migliorare la salute

I ricercatori stanno studiando i numerosi percorsi biochimici coinvolti nel metabolismo e nella regolazione dei lipidi, per comprendere meglio il loro ruolo nell’ambito di una vita sana.

Salute

I lipidi sono un gruppo di molecole molto diversificato che include grassi, cere e steroli come il colesterolo. Oltre ad essere componenti strutturali essenziali delle membrane cellulari, queste sostanze immagazzinano l’energia e contribuiscono a migliaia di reazioni biochimiche. Il progetto PROTEOLIPIDOMICS1 (Proteolipidomic characterization of the regulatory circuitry of global lipid metabolism), finanziato dall’UE, ha cercato di chiarire in che modo le diverse proprietà dei lipidi vengono regolate in modo da garantire il corretto funzionamento cellulare. Per comprendere come avviene la regolazione del metabolismo dei lipidi da parte delle cellule e in che modo la funzione lipidica influisce su queste ultime, i ricercatori hanno studiato i percorsi biochimici di regolazione nel lievito unicellulare. Questi organismi, infatti, sono molto più semplici degli organismi multicellulari come gli esseri umani, ma presentano similarità dei percorsi genetici e biochimici che ne fanno dei modelli estremamente utili per studiare le funzioni cellulari. Il team di PROTEOLIPIDOMICS ha caratterizzato migliaia di diverse proteine dei lieviti per individuare quelle coinvolte nella regolazione dei lipidi durante diversi processi cellulari come la fermentazione, la respirazione e la divisione cellulare. La comprensione del ruolo dei lipidi in quest’ultimo fenomeno è particolarmente importante per controllare le malattie proliferative come il cancro. Al termine del progetto, i risultati hanno fornito varie indicazioni sulle dinamiche dei lipidi e delle proteine che coordinano il metabolismo lipidico globale. Tra l’altro gli studiosi hanno scoperto in che modo gli enzimi contribuiscono a regolare la produzione di un lipide chiave dei mitocondri, gli elementi cellulari che svolgono un ruolo fondamentale nella produzione dell’energia. Gli squilibri nella regolazione lipidica possono portare a condizioni molto gravi, come obesità, cardiopatie, cancro e malattie neurodegenerative, perciò una migliore conoscenza dei circuiti regolatori dei lipidi che vi sono implicati aiuterà a individuare trattamenti appropriati. Oltre a rivelare funzioni cellulari riguardanti i lipidi utili per la salute umana, i risultati ottenuti dal progetto PROTEOLIPIDOMICS saranno utili anche per aumentare la produzione di olii vegetali come gli olii di semi e i biocarburanti.

Parole chiave

Lipidi, salute, regolazione, metabolismo, percorsi biochimici

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione