Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

CORDIS Express: Energia e trasporti ecologici

Questa edizione di CORDIS Express è dedicata alla ricerca in corso che ci aiuterà a sviluppare sistemi energetici e di trasporto più ecologici.

La scorsa settimana l'UE ha confermato la via da seguire per i prossimi 16 anni per quanto riguarda il clima e l'energia, in quanto i nostri leader hanno definito i nuovi obiettivi per il 2030. Questi nuovi obiettivi prevedono una riduzione delle emissioni di gas serra di almeno il 40 % entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990. È stato inoltre introdotto l'obiettivo vincolante per tutta l'UE di almento il 27 % di energie rinnovabili, nonché un obiettivo di efficienza energetica indicativo di almenno il 27 %. Dopo l'annuncio dell'accordo, l'ex presidente della Commissione europea José Manuel Barroso ha sottolineato: "Nessuno al mondo ha le stesse ambizioni dell'UE per quanto riguarda la riduzione delle emissioni di gas serra". Ma come riuscirà l'Europa a raggiungere questi obiettivi ambiziosi? Uno dei meccanismi che supporterà questi sforzi è un sistema di scambio delle quote di emissione (ETS) aggiornato e ben funzionante. Indubbiamente, anche la ricerca d'avanguardia nel campo dell'energia e dei trasporti verdi avrà un ruolo determinante. Dall'energia solare, eolica e oceanica, fino all'efficienza energetica, il nucleare e l'integrazione delle TIC in tutti i campi dell'energia, uno dei principali obiettivi identificati dal programma Orizzonte 2020 è quello dello fornitura di energia sicura, pulita ed efficiente . Per questo motivo, sono stati stanziati 5 931 milioni di euro per la ricerca energetica non nucleare per il periodo 2014-2020. Anche i trasporti sono fortemente implicati nelle questioni climatiche ed energetiche, in quanto sono responsabili di circa il 63 % del consumo petrolifico e del 29 % di tutte le emissioni di CO2. Questo deve cambiare. La ricerca in materia di trasporti intelligenti, ecologici e integrati dispone di una dotazione di bilancio di 6 339 milioni di euro per il periodo 2014-2020. Questa edizione di CORDIS Express è dedicata alla ricerca già in corso che contribuirà allo sviluppo di sistemi energetici e di trasporto più ecologici, sostenendo in definitiva i nostri ambiziosi obiettivi per il clima e per l'energia. - Integrare completamente l'energia solare nella progettazione degli edifici - Prepararsi a un sistema di autobus urbani a zero emissioni - Automating unmanned aircraft transportation (solo in inglese) - Lighter and stronger materials for greener aircraft (solo in inglese) - Flight plan for innovative aircraft (solo in inglese) - Aumentare la capacità europea di generare energia solare - Innovative Tools for Electrical System Security within Large Areas - ITESLA (solo in inglese) - Undicesima conferenza sulla sostenibilità

Paesi

Belgio