Skip to main content

“DIVA: Data Intensive Visualization and Analysis”

Article Category

Article available in the folowing languages:

Nuovi orizzonti nella presentazione visiva

Gli avanzamenti nella modellizzazione 3D e nella visualizzazione interattiva promettono di supportare numerose applicazioni in futuro, dalla tomografia computerizzata all’architettura all’intrattenimento ad alta tecnologia.

Economia digitale

Nell’odierno mondo high-tech, la visualizzazione dei dati è diventata molto importante al fine di decifrare l’enorme quantità di informazioni che ci circondano, a supporto di campi che vanno dalla scienza all’intrattenimento. Il progetto DIVA (Data intensive visualisation and analysis), finanziato dall’UE, ha fornito formazione per consentire agli esperti sul campo di affrontare le sfide nella presentazione visiva e allargare la nostra comprensione in ambienti applicativi ad alta intensità di dati. Unendo ricercatori scientifici nelle prime fasi, il progetto ha lavorato allo sviluppo di nuove metodologie nella scienza e nelle applicazioni tecnologiche basate sui dati. In collaborazione con varie aziende rinomate nel settore, il progetto ha integrato progetti di formazione e di ricerca su argomenti quali l’acquisizione dei dati e la scoperta di conoscenze. I principali argomenti di studio riguardavano la compressione dei dati, l’elaborazione dei dati visivi, l’estrazione delle caratteristiche, la modellizzazione multiscala, il rendering interattivo, i sistemi video, l’interazione uom-computer e la percezione visiva. In linea con questi obiettivi, DIVA è riuscito a coinvolgere i suoi ricercatori in attività di formazione intensa, tra cui tre scuole estive di più giorni nel corso di tre anni, in quattro workshop. Gli esiti del progetto includono anche scambi di borsisti tra le istituzioni partner, formazione e istruzione locale nel sito di ciascun partner del progetto e formazione tramite iniziative di ricerca. Scienza e tecnologia sono aree che potrebbero trarre particolare vantaggio da DIVA. Un’altra è quella dell’elaborazione dei dati 3D, ad esempio nella ricostruzione delle strutture architettoniche. La ricerca del progetto nella visualizzazione interattiva e nei sistemi video ha già portato a numerose pubblicazioni. Il progresso e i risultati di DIVA sono anche stati pubblicati sul sito web del progetto. In parallelo, il team del progetto ha avuto un ruolo attivo in conferenze, workshop, visite ai laboratori per gli studenti e scuole estive. In generale, il progetto ha contribuito a superare le barriere relative alla visualizzazione 3D interattiva su larga scala e ai sistemi video. Ha creato un team di esperti che hanno fatto avanzare il campo e rafforzato la competitività europea al riguardo. I risultati generati da questo progetto contribuiranno a numerose tecnologie chiave del futuro.

Parole chiave

Presentazione visiva, compressione dei dati, DIVA, elaborazione dei dati visivi, estrazione di caratteristiche, modellizzazione multiscala

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione