Skip to main content

VISION ADVANCED INFRASTRUCTURE FOR RESEARCH

Article Category

Article available in the folowing languages:

Strumenti di visualizzazione per la ricerca

Mettendo insieme le strutture europee di alto livello in quanto a visualizzazione, un’iniziativa finanziata dall’UE ha fornito il supporto necessario ai ricercatori al fine di visualizzare grandi quantità di informazioni, in un modo che permette di estrarre i risultati in modo rapido e semplice.

Economia digitale

Le attuali sfide scientifiche come i cambiamenti climatici, la perdita di biodiversità e le nuove minacce pubbliche, richiedono la gestione di volumi crescenti di informazioni. In particolare, la crescente capacità relativa alle simulazioni scientifiche e ingegneristiche richiede lo sviluppo di potenti strumenti e tecniche di visualizzazione. Purtroppo, per molti gruppi di ricerca, gli investimenti relativi alle strutture necessarie per la visualizzazione non sono sempre giustificati dall’utilizzo effettivo. Il progetto VISIONAIR (Vision advanced infrastructure for research), finanziato dall’UE, ha come obiettivo il superamento di tale lacuna aprendo le porte delle strutture partner per gli utenti interessati. Con più di 24 membri partecipanti in tutta Europa, la rete VISIONAIR ha offerto strutture per realtà virtuale, realtà aumentata e visualizzazione scientifica avanzata. Ricercatori dall’Europa e dal mondo sono stati invitati a svolgere il loro lavoro utilizzando le funzionalità dell’infrastruttura comune. Dopo la presentazione di una proposta di successo, ai ricercatori è stato concesso l’accesso fisico e gratuito al software di visualizzazione dedicato. Non è stato loro concesso soltanto l’accesso ai migliori impianti di visualizzazione d’Europa, hanno anche ricevuto un supporto per la creazione di immagini ad alta risoluzione e per il loro trasferimento attraverso reti ad alta velocità. È stato offerto supporto a 122 progetti nel corso della durata di 4 anni del progetto, il quale porta con sé un’esperienza interdisciplinare unica e molto approfondita riguardo alle funzionalità di visualizzazione e interazione. I partner del progetto hanno mantenuto un enorme database di software e modelli di visualizzazione disponibili a tutti gli utenti. Gli strumenti software utilizzati vantano filtri di elaborazione delle immagini, convertitori, lettori, sistemi di modellizzazione completamente sviluppati e pacchetti di visualizzazione. I servizi virtuali di visualizzazione hanno offerto un supporto mediante la visualizzazione di forme 3D digitali e modelli geometrici con più dimensioni, che è stato possibile analizzare e arricchire con altri dati. I ricercatori hanno inoltre avuto accesso a tecnologie di visualizzazione quali schermi ad ampio intervallo dinamico e schermi olografici. Grazie all’istituzione di un’infrastruttura di ricerca sulla visualizzazione dedicata, il progetto VISIONAIR ha facilitato la cooperazione transnazionale all’interno dell’UE. Ma ciò che conta di più, è il fatto che la visibilità e l’attrattiva dello spazio europeo della ricerca (SER) siano state migliorate significativamente all’interno delle comunità scientifiche del mondo.

Parole chiave

Strumenti di visualizzazione, realtà virtuale, realtà aumentata, reti ad alta velocità, schermi olografici

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione