Skip to main content

Article Category

Notizia

Article available in the folowing languages:

Trasformare i problemi in opportunità nelle aree urbane

Un’iniziativa dell’UE sta compiendo dei passi in avanti in varie città per migliorare la qualità della vita dei cittadini attraverso diversi interventi nei settori dell’energia, della mobilità e delle TIC. Queste città fungeranno da modelli futuri di replicabilità.

Cambiamento climatico e Ambiente

Attualmente, circa il 55 % della popolazione mondiale vive in aree urbane, una percentuale che, secondo un rapporto dell’ONU, dovrebbe aumentare sino a raggiungere il 68 % entro il 2050. Di fronte alle diverse sfide poste dall’urbanizzazione continua, una gestione riuscita delle città è diventata più importante che mai. Per migliorare la qualità della vita negli ambienti urbani, in vari settori, come quelli dell’energia e dei trasporti, viene impiegato il concetto di città intelligenti. Il progetto MAtchUP, finanziato dall’UE, rappresenta un esempio calzante di tale scelta. Grazie alle soluzioni di MAtchUP per città intelligenti che prevedono l’utilizzo di tecnologie innovative nei settori dell’energia, della mobilità e delle TIC, si stanno facendo progressi per quanto concerne la trasformazione delle città. A Valencia, per esempio, una delle tre città in cui MAtchUP avvierà progetti dimostrativi su larga scala, la piattaforma digitale VLCi viene attualmente utilizzata dai responsabili delle autorità locali. Un comunicato stampa pubblicato sul sito web del progetto riferisce che «Valencia è stata dichiarata la prima città spagnola al 100 % intelligente grazie alla sua piattaforma digitale Vlci. Integrando congiuntamente i principali servizi locali, questo strumento TIC promuoverà la qualità della vita dei suoi cittadini, ridurrà le spese sostenute dalla città e migliorerà la sua efficienza». Il sito web della piattaforma VLCi sintetizza le principali funzioni dello strumento TIC. Esso raccoglie dati mediante i sensori e i sistemi informativi impiegati dai servizi del Consiglio comunale di Valencia e gestisce enormi quantità di informazioni provenienti da molteplici fonti. Inoltre, effettua l’archiviazione e l’analisi delle informazioni avvalendosi dei megadati e rende disponibili tali informazioni mediante lo sviluppo di dashboard al fine di aiutare i responsabili dei servizi cittadini a trarre conclusioni per realizzare un processo decisionale semplice e rapido. Le altre città coinvolte da MAtchUP sono Dresda (Germania) e Adalia (Turchia). Il progetto supporterà inoltre programmi di riproduzione e ampliamento a Ostenda (Belgio), Herzliya (Israele), Skopje (Macedonia del Nord) e Kerava (Finlandia). Il progetto MAtchUP è uno dei numerosi progetti finanziati dall’UE che si focalizzano sulle città e comunità intelligenti.

Storie di successo

Nell’ambito di un viaggio di studio incentrato sulle buone pratiche e sulle soluzioni innovative implementate a Valencia, il team di MAtchUP e altre parti interessate hanno visitato diversi luoghi di interesse legati ad attività relative a mobilità, energia e TIC. Iniziando con il centro di gestione del traffico di Valencia, i partner del progetto hanno analizzato le modalità attraverso le quali viene monitorato il traffico nella città, viene controllato il flusso di veicoli e vengono gestiti gli incidenti, come osservato nello stesso comunicato stampa. I partecipanti al viaggio di studio sono stati informati in merito a Decidim València, un progetto incentrato su strumenti e meccanismi per la partecipazione dei cittadini attraverso il dialogo e la digitalizzazione, il decentramento e gruppi di lavoro co-progettati. Essi hanno inoltre visitato la scuola Federico García Lorca di Valencia, che prende parte al programma 50/50 nel campo dell’energia. Nell’articolo leggiamo: «Questo programma è un’azione per il risparmio delle risorse incentrato sulla promozione di un modello di business innovativo, come i risparmi energetici ed economici nelle scuole. Grazie ad esso, i bambini di Valencia apprenderanno ad amare e rispettare il mondo che li circonda quando utilizzano energia, acqua e gas». Il progetto MAtchUP (MAximizing the UPscaling and replication potential of high level urban transformation strategies), giunto ora al suo secondo anno di svolgimento, è stato istituito con l’obiettivo generale di creare un ambiente urbano prospero e più vivibile per le comunità. Per ulteriori informazioni, consultare: sito web del progetto MAtchUP

Paesi

Spagna

Articoli correlati