Skip to main content

Article Category

Article available in the folowing languages:

Imparare dai tornado: nuova spazzatrice elettrica da strada vanta una potente aspirazione

La potente tecnologia di aspirazione è al centro di un’innovazione che promette un’efficiente pulizia delle strade con alimentazione elettrica al 100 %.

Tecnologie industriali

Gli enti locali e i servizi di pulizia stradale devono rispettare requisiti ambientali sempre più severi. I divieti sui motori diesel nei centri urbani e i limiti sulle emissioni hanno costretto a ripensare le flotte di veicoli per la pulizia delle strade. «Le macchine spazzatrici alimentate a diesel vengono solitamente utilizzate per pulire le zone all’aperto», spiega Henning Pedersen, co-fondatore e direttore tecnico di Timan, Danimarca, coordinatore del progetto TIMAN262O. «A seconda delle dimensioni e dell’età, tendono a non essere molto ecocompatibili». Gli enti locali devono scovare modalità operative per pulizia che siano più ecologiche e al contempo economicamente vantaggiose. La spazzatura automatica delle strade tende a essere molto dispendiosa in termini di energia, e molto rumorosa. Il lavoro è anche scoraggiante: ogni anno, circa 500 milioni di cittadini che vivono nell’UE buttano via più di mezza tonnellata di rifiuti ciascuno. Circa il 15 % di questi rifiuti va a finire per le strade.

La potenza del tornado

«La sfida per gli enti locali è quella di ridurre il consumo energetico, il rumore e le emissioni», aggiunge Pedersen. «Allo stesso tempo, però, è necessaria una macchina altamente efficiente in grado di spazzare grandi aree in breve tempo, a un prezzo conveniente». Alcuni produttori hanno sviluppato macchine elettriche. Pedersen sottolinea tuttavia che queste tendono a consumare una grande quantità di energia e richiedono batterie di grandi dimensioni. Ciò rende le macchine molto costose e pesanti. L’azienda danese Timan ha affrontato questa sfida sviluppando la Timan 262O. Questo innovativo concetto di pulizia stradale si concentra specificamente sull’ugello. La soluzione brevettata è efficiente e richiede molta meno energia rispetto alle macchine per la pulizia esistenti. «Ciò che rende unica questa innovazione è che sfrutta la potenza del tornado», afferma Pedersen. «La natura è in grado di sollevare case e camion con grandi tornado». Un «tornado» viene ricreato attraverso speciali condotti d’aria nell’ugello di aspirazione della macchina. Proprio come un tornado, questi creano velocità di rotazione del vento molto elevate, il che crea un grande vuoto all’interno. L’aria rotante scorre a una velocità superiore ai 650 km/h. «Questa potenza è ottenuta con un consumo energetico notevolmente inferiore rispetto ai tradizionali ugelli di aspirazione», osserva Pedersen. «Questo ci ha permesso di sviluppare un’efficiente macchina spazzatrice ad aspirazione ibrida ed elettrica al 100%, con un gruppo batterie molto più leggero».

Puntare sull’elettrico

Il progetto finanziato dall’UE, della durata di 4 mesi, è stato lanciato per aiutare l’azienda a introdurre sul mercato una macchina per la pulizia delle strade elettrica al 100 %. «I fondi UE ci hanno consentito di rinnovare e testare la nostra macchina in modo che sia pronta per il mercato», spiega. «Allo stesso tempo, siamo stati in grado di effettuare analisi di mercato, in preparazione del nostro lancio». L’azienda è stata in grado di identificare 22 gruppi di clienti specifici in tutto il mondo. Questa macchina innovativa si rivolge sia al settore pubblico che a quello privato poiché è operativa in aree urbane, come centri commerciali, parchi di divertimento e parcheggi. Può essere utilizzata anche per la gestione di giardini e parchi. Mentre l’attuale macchina dell’azienda è conforme alle normative europee normative sui motori diesel, una versione elettrica al 100 % rappresenterebbe un significativo passo avanti nel mercato della pulizia stradale. Entro un periodo di 5 anni, l’azienda prevede vendite consolidate in 26 paesi. «Auspichiamo che Timan possa contribuire a un pianeta più pulito», afferma Pedersen. «Possiamo creare città più pulite, utilizzando energia più pulita».

Parole chiave

TIMAN262O, pulitori, aspirazione, diesel, energia, strada, rifiuti, veicolo

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione