Skip to main content

A CONTINUOUS IDENTITY AUTHENTICATION MONITORING SYSTEM FOR ONLINE SERVICES USING AUTOMATIC FACE, VOICE AND KEYSTROKE RECOGNITION

Article Category

Article available in the folowing languages:

La sicurezza informatica scende in campo per controllare l’integrità accademica

Se da un lato alcune persone oppongono resistenza all’evoluzione digitale, dall’altro la pandemia da COVID-19 ha fatto emergere l’importanza della tecnologia online, in particolare per il settore dell’istruzione che conta oltre 1 miliardo di studenti coinvolti al momento nella didattica a distanza. È possibile per gli studenti continuare ad apprendere in questa nuova realtà con inconvenienti minimi?

Sicurezza

Secondo l’UNESCO, le chiusure delle scuole dovute alla pandemia da COVID-19 ha colpito circa l’80 % degli studenti a livello mondiale. Tra le difficoltà affrontate dalla didattica a distanza figura la necessità di un metodo per migliorare l’integrità accademica ed evitare brogli durante l’apprendimento online. Il progetto SMOWL, finanziato dall’UE, ha fornito una soluzione pratica e affidabile che permette di mantenere la continuità della didattica a distanza tramite un nuovo servizio di sicurezza informatica che soddisfa l’esigenza di autenticazione e di monitoraggio automatici e continui dell’identità dell’utente online. La tecnologia del progetto SMOWL si avvale del riconoscimento facciale, vocale e di digitazione.

La tecnologia presta aiuto con l’identità degli utenti online e il monitoraggio durante gli esami

Grazie al sistema del progetto SMOWL, l’Università nazionale maggiore di San Marco in Perù, una delle più rinomate istituzioni pubbliche dell’America del Sud, è riuscita a svolgere per la prima volta nella sua storia il suo esame di ammissione in modalità virtuale. Le restrizioni dettate dalla COVID-19 non hanno impedito agli oltre 10 000 studenti di tutto il paese di sostenere l’esame e, attualmente, stanno continuando con la didattica a distanza. Il progetto SMOWL ha sviluppato tale tecnologia per soddisfare l’esigenza di servizi di monitoraggio online e a distanza. «Il nostro strumento di monitoraggio online conferisce agli studenti la credibilità delle conoscenze acquisite, creando fiducia negli ambienti di apprendimento virtuali, il che a sua volta si converte in un elevato livello di credibilità e integrità», spiega Ricardo Vea, amministratore delegato e fondatore di Smowltech.

Una soluzione adattabile, intuitiva e sicura

È possibile personalizzare la soluzione di SMOWL in base alle esigenze delle istituzioni, adattandola alla loro metodologia pedagogica. Ciò implica il monitoraggio tramite webcam, computer, registrazioni audio e cellulare da utilizzare come seconda videocamera. «Il nostro obiettivo è sempre stato la realizzazione di una soluzione facile da usare per tutti coloro che desiderano apprendere online. Il nostro sistema può essere interamente integrato nella piattaforma dell’organizzazione, affinché gli utenti possano eseguire le proprie attività in un ambiente online a loro familiare», afferma Vea. Inoltre, il sistema di SMOWL abbatte le barriere geografiche e temporali per gli studenti con problemi di mobilità, che lavorano e non hanno abbastanza tempo o risorse per frequentare corsi di formazione di persona oppure che hanno figli e impegni non compatibili. La soluzione di SMOWL permettere di sperimentare la migliore delle esperienze utente, non solo per gli studenti, ma anche per insegnanti, supervisori o dirigenti. Ciò significa che gli strumenti non interrompono l’attività degli utenti in modo che possano concentrarsi su ciò che conta davvero. Inoltre, i tipi di incidenti rilevati dipendono da ciò che viene concordato da ogni istituzione poiché esse stabiliscono e informano gli studenti sulle condizioni a cui devono sottostare per la supervisione e la valutazione. Per di più, è possibile impiegare questa tecnologia in un ventaglio di ambiti, tra cui sanità, diritto, economia e ingegneria. Il sistema di SMOWL riduce al minimo la raccolta di dati necessari al suo servizio, risultando pienamente conforme al regolamento generale sulla protezione dei dati.

Vantaggi per il settore dell’istruzione e aziendale

Le istituzioni scolastiche possono personalizzare il sistema di SMOWL, offrendo ai propri studenti, dovunque si trovino, una maggiore flessibilità e credibilità nell’ottenimento di diplomi o nello svolgimento di esami che sarebbero altrimenti unicamente accessibili in luoghi fisici. Analogamente, il settore aziendale o di certificazione può garantire l’integrità dei processi delle risorse umane (certificazioni, formazione interna, ecc.) al proprio personale dipendente, riducendo allo stesso tempo le trasferte e altri costi correlati. «Crediamo in un mondo contraddistinto dall’integrità accademica e dall’istruzione di qualità tramite l’indebolimento delle barriere che le ostacolano, creando migliori opportunità per tutti», conclude Vea.

Parole chiave

SMOWL, integrità accademica, istruzione online, monitoraggio, didattica a distanza

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione