Skip to main content

Creation of a synthetic, absorbable, haemostatic fleece for delivery of active agents into healing wounds

Article Category

Article available in the folowing languages:

Rilascio lento per la rapida cicatrizzazione delle ferite post-chirurgiche

Gli studiosi sono alla ricerca di nuovi metodi per trattare le ferite che si infettano a seguito di interventi di chirurgia ortopedica e una soluzione promettente sembra essere costituita da una miscela a rilascio lento attraverso il tessuto.

Salute

Con il progetto Synthafleece (Creation of a synthetic, absorbable, haemostatic fleece for delivery of active agents into healing wounds) è stato proposto lo sviluppo di un tessuto emostatico assorbibile sintetico per il rilascio di sostanze cicatrizzanti attive nelle ferite; il dispositivo medico, interamente sintetico, si basa su una piattaforma polimerica in polilattide (PLA) che rilascia argento ionico, antibiotici e proteine morfogenetiche ossee allo scopo di stimolare l'emostasi e favorire la guarigione e la crescita ossea. Il progetto Synthafleece, quindi, ha richiesto innanzitutto lo studio approfondito della tecnologia dei polimeri in PLA, della creazione di materiali in tessuto ad alta densità per il rilascio di sostanze cicatrizzanti, del grado di densità necessario per un rilascio ottimale e della base per l'induzione fisica o chimica dell'emostasi. Queste conoscenze sono necessarie per creare microfibre basate su PLA spunbonded nel tessuto per il rilascio nel letto della ferita in un intervallo di tempo da 7 a 14 giorni, durante il quale il tessuto si degrada e viene assorbito. Una ricerca di mercato e uno studio dei requisiti dei fornitori hanno contribuito a definire gli standard ottimali per la produzione di un materiale in tessuto totalmente sintetico. Per la produzione del tessuto non tessuto, il processo melt-blown si è rivelato il più adatto. I partner del progetto Synthafleece hanno prodotto una serie di campioni di tessuto sterilizzato per la sperimentazione e la definizione dei parametri corretti relativi ai requisiti del materiale polimerico. Il dispositivo medico in tessuto non tessuto è stato caratterizzato e specificato, è stata analizzata l'integrazione dei prototipi e sono stati esaminati i materiali per definirne le caratteristiche di lavorabilità e degradabilità.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione

Progressi scientifici
Società
Salute

22 Ottobre 2021

Progressi scientifici
Salute

20 Settembre 2021