CORDIS - Risultati della ricerca dell’UE
CORDIS

Financing systems’ effects on the Quality of Mental health care in Europe

Article Category

Article available in the following languages:

Finanziamenti per una migliore assistenza sanitaria mentale

L'esame dei modi per rafforzare i sistemi di finanziamento e di valutazione delle prestazioni in materia di sanità mentale nell'UE getta luce sulle migliori pratiche.

Salute icon Salute

Il progetto REFINEMENT ("Financing systems' effects on the quality of mental health care in Europe") ha prodotto per la prima volta in assoluto una descrizione generale comparativa e onnicomprensiva dei collegamenti tra il finanziamento della salute mentale e i risultati dei servizi per la salute mentale in Europa. Un team molto competente di ricercatori nel campo della sanità mentale, specialisti della salute pubblica ed economisti sanitari ha svolto lo studio in nove paesi europei. Pertanto, ha riguardato una gamma rappresentativa di sistemi sanitari in termini di modelli di finanziamento e interfacciamenti con i servizi sociali. I partner di progetto hanno studiato come le variazioni nella struttura e nelle caratteristiche dei sistemi di finanziamento della salute mentale incidono sulla qualità delle cure e l'adeguatezza dei percorsi attraverso il sistema dei servizi. Le attività hanno incluso analisi del finanziamento dei sistemi di assistenza sanitaria e sociale, nonché degli incentivi finanziari funzionanti e non. Il team ha creato la mappa dei servizi di assistenza sanitaria mentale, studiandone la qualità e l'efficacia. È stata anche intrapresa un'azione per costruire modelli di migliori pratiche per il finanziamento della sanità mentale. Per conseguire gli obiettivi stabiliti in tali aree di attenzione, REFINEMENT ha sviluppato strumenti per mappare e descrivere determinate specificità dei sistemi di finanziamento della sanità mentale. Ne sono esempio REMAST, in relazione alle persone con disturbi mentali, e Fincento A, per la raccolta di informazioni sul finanziamento dei sistemi sanitari e sociali nonché l'impiego di innovativi strumenti di finanziamento nei vari paesi partecipanti. Sono stati elaborati documenti sulle metodologie e sui risultati per la pubblicazione su riviste, nonché una relazione contenente tutti i dati raccolti da REMAST. Si tratta di un atlante dei servizio socio-sanitari nei nove paesi partner, ovvero Austria, Estonia, Finlandia, Francia, Italia, Norvegia, Romania, Spagna e Regno Unito. I risultati hanno contribuito a identificare le migliori pratiche nonché innovazioni e componenti per sistemi di finanziamento efficaci. Hanno anche contribuito a trarre conclusioni e presentare raccomandazioni sul modo migliore per strutturare i sistemi di finanziamento nel contesto dei diversi paesi. Sul sito web del progetto è possibile scaricare una serie di strumenti per il supporto alle decisioni (Decision Support Toolkit), che integra gli altri strumenti sviluppati dal progetto e include un manuale e un glossario. I risultati saranno inoltre utili ai responsabili delle politiche e ai soggetti che forniscono le cure in Europa per comprendere meglio le complessità inerenti al finanziamento dei sistemi di salute mentale nonché dei servizi di assistenza sanitaria di base e di assistenza sociale. Pertanto, il progetto ha predisposto una base per poter prendere in considerazione l'adozione di modelli alternativi di finanziamento dell'assistenza sanitaria in diversi ambienti di contesto.

Parole chiave

Salute mentale, assistenza sanitaria, valutazione delle prestazioni, qualità dell'assistenza, sistemi di finanziamento, servizi di salute mentale, economia sanitaria, servizi di assistenza sociale, finanziamento della salute mentale, finanziamento della s

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione