Skip to main content

Fostering trans-national mobility in the Life Sciences - Co-funding of the EMBO Long-term Fellowship Programme

Article Category

Article available in the folowing languages:

L'Europa rinnova il suo interesse per le scienze biologiche

Un'efficace iniziativa destinata ad attirare in Europa giovani ricercatori di tutto il mondo sta dando un impulso senza precedenti alle discipline biologiche.

Salute

La biologia molecolare è diventata un settore di punta nella ricerca europea, perciò l'OEBM (Organizzazione europea di biologia molecolare) ha lanciato un'altra delle sue importanti iniziative di mobilità per giovani scienziati. Con l'assegnazione di borse di studio post-dottorato per giovani ricercatori, l'EMBO ha organizzato le sue risorse tramite l'EmbocoFUNDFP7 per la ricerca e la formazione. Le domande per ottenere i finanziamenti dell'EMBO sono aumentate considerevolmente negli ultimi dieci anni, infatti il progetto ha attirato un gran numero di giovani scienziati, desiderosi di avvalersi dell'infrastruttura europea e di contribuire allo Spazio europeo della ricerca (SER). Fino ad oggi, l'organismo ha pubblicato due bandi, oggetto di una vasta campagna di marketing e di pubblicità sui media online, per attirare da tutto il mondo collaborazioni di alta qualità e a lungo termine. L'iniziativa ha ricevuto oltre 1.000 domande, selezionate da un comitato di esperti globali in scienze biologiche, e ha portato all'assegnazione di 215 borse di studio ai candidati ideali. Il progetto terminerà alla fine del 2012, periodo per il quale tutti i borsisti dovranno aver terminato le proprie attività. L'importanza dell'impatto positivo esercitato sull'economia della conoscenza in Europa e nel SER emergerà nei prossimi anni.

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione