Skip to main content

Vacuum Medical Device for Safe and Gentle Cervix Grasping Gynecological Applications

Article Category

Article available in the folowing languages:

Un approccio moderno all’assistenza sanitaria delle donne

Alcuni ricercatori europei hanno inventato un nuovo dispositivo medico per sostituire il tradizionale forcipe cervicale, utilizzato abitualmente nelle procedure ginecologiche degli ultimi 100 anni. Il nuovo, delicato metodo offre un’esperienza meno dolorosa alle donne e rende la contraccezione più accessibile.

Salute

Le procedure chirurgiche ginecologiche transcervicali richiedono il passaggio attraverso la cervice per raggiungere l’utero. Nella maggior parte dei casi, ciò richiede la stabilizzazione della cervice, che di solito viene eseguita con un tenacolo cervicale, una pinza traumatica. Una classica procedura che prevede l’uso di un tenacolo è l’inserimento di un dispositivo intrauterino, detto IUD, a fini contraccettivi. Tuttavia, per una percentuale significativa di donne, l’intera procedura è un’esperienza sgradevole, stressante e dolorosa, spesso associata a sanguinamento cervicale. Alla luce di questi effetti collaterali, molte donne rinunciano.

Un dispositivo medico innovativo per la stabilizzazione della cervice

I partner del progetto Aspivix, finanziato dall’UE, sono stati spinti da un’esigenza medica insoddisfatta a progettare Carevix™, un innovativo dispositivo medico a ventosa morbida, come alternativa più delicata al tenacolo cervicale. «Carevix™ sfrutta una nuova tecnologia basata sull’aspirazione per stabilizzare delicatamente la cervice, evitando dolore e sanguinamento inutili a milioni di donne che si sottopongono a procedure transcervicali ogni anno», spiega Mathieu Horras, coordinatore del progetto, amministratore delegato e fondatore di Aspivix. Il dispositivo si avvale di cuscinetti anatomici semicircolari per ridurre il trauma, il dolore e il sanguinamento. Il team di Aspivix ha testato Carevix™ confrontandolo al tenacolo cervicale standard in uno studio randomizzato e controllato (sperimentazione ADVANCE Women) che ha coinvolto 100 donne sottoposte all’inserimento dello IUD. Rispetto al tenacolo, Carevix™ ha fatto registrare punteggi di dolore notevolmente più bassi in tutte le fasi della procedura di inserimento dello IUD (prensione e stabilizzazione della cervice, inserimento dello IUD e rilascio della cervice). Si noti che si sono verificati fino al 78 % in meno di episodi di sanguinamento, mentre il tasso di successo resta al 94 %. Secondo Horras: «La percentuale di donne che non ha provato nessun dolore era doppia, mentre la percentuale di donne che ha provato dolore grave era inferiore dell’88 % nel gruppo Carevix™ rispetto al gruppo tenacolo».

Meriti e prospettive di Carevix

Nel complesso, i risultati dello studio ADVANCE Women hanno dimostrato che Carevix™ è una tecnologia alternativa promettente e importante, che potrebbe migliorare drasticamente l’esperienza dell’inserimento dello IUD per le donne di tutto il mondo. I partner sono certi che Carevix™ sostituirà il tenacolo cervicale e consentirà una manipolazione delicata della cervice per la maggior parte delle procedure che richiedono l’accesso all’utero in ginecologia. Considerando i milioni di gravidanze indesiderate in tutto il mondo, c’è un bisogno urgente di una contraccezione migliore, efficace e accessibile. Carevix™ ha le potenzialità per rendere lo IUD l’opzione contraccettiva preferita, risparmiando dolore e sanguinamento inutili. «Siamo entusiasti che i risultati dello studio ADVANCE Women confermino ciò che abbiamo immaginato fin dall’inizio, ossia che potevamo trasformare la procedura IUD offrendo un approccio più delicato rispetto al tradizionale tenacolo cervicale», sottolinea Horras. Il team di Aspivix è pronto a compiere i prossimi passi in vista della distribuzione e commercializzazione di Carevix™ principalmente in Europa e negli Stati Uniti. Il piano prevede di collaborare con centri di eccellenza in tutta Europa e negli Stati Uniti e con partner globali impegnati a rendere la contraccezione più accessibile e la ginecologia più moderna. «Il progetto dello Strumento per le PMI di Orizzonte 2020 ha dato una spinta finanziaria per migliorare l’assistenza sanitaria delle donne, un settore tradizionalmente poco servito e sottofinanziato. Inoltre, ha fornito la credibilità necessaria per impegnarsi con molti ospedali, grandi produttori e partner o per assumere collaboratori di alto livello», conclude Horras.

Parole chiave

Aspivix, Carevix™, IUD, cervice, tenacolo cervicale, contraccezione, dispositivo intrauterino

Scopri altri articoli nello stesso settore di applicazione